Yahoo! ama le keyword nel dominio

yahoo parole chiave
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Una vecchia tecnica SEO, citata un pò ovunque su blog, forum e manualetti vari, suggerisce di inserire la parola chiave per la quale si desidera essere posizionati all’interno del nome a dominio che si andrà a registrare.

La cosa sembra essere valida un pò per tutti i motori di ricerca, e risponde (tutto sommato) ad una logica molto semplice: se la parola chiave è presente nel nome a dominio (es.: posizionamento-nei-motori.it), significa che il sito tratterà di quell’argomento, e il search engine cercherà di associarlo a quell’area tematica.

Ovviamente, se voglio che la cosa funzioni in modo efficace, dovrò fare in modo che il sito parli (riprendendo l’esempio di cui sopra) di posizionamento sui motori di ricerca, di SEO, di SEM, di web marketing e di tutto ciò che ci gira intorno: il solo nome a dominio coerente non può fare miracoli (se i contenuti non sono rilevanti).

Ma in Yahoo!, forse, qualche miracolo lo fa.

Matt McGee ha infatti condiviso i risultati di un suo recente test, dal quale emerge come sia possibile posizionarsi su Yahoo! in modo semplicissimo, solamente inserendo la keyword nel dominio.

Nel caso specifico, Matt si è trovato in prima pagina in un ambito piuttosto competitivo (quello immobiliare) semplicemente inserendo il nome della città + la parola real estate (+blog.com) nel domain name.
Il dominio in questione, con solo 2 mesi di vita, appena 35 inbound link (da 3 domini) da pagine con basso PageRank (un PR=3, un PR=2 e i restanti senza PR o PR=1) e pochissime visite si ritrova infatti in 10° posizione in Yahoo! (e in 13° in MSN), mentre in Google è fuori dalle prime 5 pagine.
Purtroppo McGee non ha indicato nel suo post un “particolare” molto importante: la quantità/qualità dei contenuti inseriti all’interno del suo sito.

Domanda: qualcuno è testimone di casi simili? (o ha notato se il posizionamento in Yahoo! è risultato più semplice da un mesetto a questa parte?) 🙂

2dc13395536c431966c0b7bc5282437b
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.
×
2dc13395536c431966c0b7bc5282437b
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

9 Comments

  • Beh, sì. Che a Yahoo quasi basti la keyword/keyphrase nell’URL è apparso evidente anche a me, controllando la “concorrenza”. Yahoo mette nelle primissime posizioni roba che Google non mostra nemmeno in ventesima pagina. Credo sia un difetto piuttosto grave per un motore di ricerca così importante.

    Reply
  • la parola chiave è:
    bahia brasile, metre il dominio è bahiabrasile.com
    Ciao 😉

    Reply
  • Bahia

    il tuo è un caso troppo semplice, con 133 risultati che scappa fuori con google cercando bahia brasile … sarebbe da preoccuparsi se anche lui non t’avesse messo al primo posto.
    E’ questo quello che intendi?

    Reply
  • E’ verissimo, ho diversi siti che lo provano.
    Un caso questi per citarne 1 è bahiabrasile.com; appena inserito è andato in prima pagina e non si è più mosso.
    Numero di risultati su yahoo 874.000
    Anzianità: circa 2 mesi (prima pagina da più di 1 mese e 1/2)
    link in entrata 15
    Creato con cms joomla

    Se funzionasse per tutti i motori di ricerca non servirebbe più fare nulla!!!

    P.S. al primo posto in prima pagina ero anche con link=0 incredibile vero?!
    Ciao 😉

    Reply
  • Non sono esperto SEO per cui non so se sto dicendo una ovvietà. Yahoo! mi ha sempre considerato meglio di Google per la keyword “guadagnare con un blog”. Ora sono 1º e 2º (da molto tempo) e 6º su Yahoo! e 2º e 3º su Google (con il vecchio e il nuovo dominio molto simili)

    Reply
  • Concordo. Yahoo è un motore troppo facilone, al pari di MSN. Gli basta poco per posizionarti. E infatti tre quarti delle pagine è solo mondezza.

    Reply
  • Ho un sito su shakira (shakira.netsons.org) che non aggiorno da mesi, pochissimi backlink e contenuti, eppure per Yahoo merito ancora la terza posizione (sino a poco tempo fa ero primo) con la keyword Shakira, mentre google, giustamente, m’ha sbattuto fuori abbastanza in fretta.
    Yahoo non regge, magari all’estero è meglio, ma in Italia non può competere con google.

    Reply
  • sinceramente yahoo l’ho sempre visto abbastanza reattivo al posizionamento e spesso anche più semplice di google, unico problema è che per il nostro mercato yahoo rappresenti una fetta di mercato di traffico entrante molto basso…

    Reply

Rispondi

Max Valle
Max Valle

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziendee professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Iscriviti alla Newsletter
Main sponsor
logo kleecks

Sponsor

Yahoo! ama le keyword nel dominio
Scroll to Top

Vuoi capire perchè il tuo sito non traffica?

REPORT SEO a soli 47€

anzichè 197€+iva
Giorni
Ore
Minuti
Secondi