Virgilio Banner, guadagno a impression per blogger

L’annuncio ufficiale della nascita di Virgilio Banner risale a 2 settimane fa, ma solo da poche ore se ne è iniziato a discutere online.

Il nuovo servizio di Virgilio (attualmente in Beta) mi ha ricordato un pochino Simply ma soprattutto sembra la copia speculare di Liquida Network, lanciato da Banzai a inizio 2010; analizziamo comunque le caratteristiche più rilevanti.

Come deve essere il blog: inutile dire che per essere accettati in Virgilio Banner bisogna possedere un blog “di buona qualità”. Non è indicato però un numero minimo di pageview/mese, cosa che fa presupporre che anche blog a bassissimo traffico possano entrare a far parte del network.

Formato del banner: l’unico formato utilizzabile è il medium rectangle da 300×250 pixel, da posizionare “above the fold” nella spalla del blog.

Esclusive: non mi sembra di aver letto di limitazioni e/o esclusive, quindi puoi utilizzare il 300×250 di Virgilio Banner insieme ad annunci pubblicitari di altri network.

Canali & RPM: l’RPM (=Revenue per Mille pagine visitate) varia a dipendenza dei contenuti trattati dal blog, in base a questa tabella:

RPM in base ai Canali di Virgilio Banner

Pare comunque che l’RPM non sia fisso ma variabile, in quanto sul sito leggo la frase “Registrati per ricevere settimanalmente le quotazioni dei singoli canali tramite posta elettronica.”

Pagamenti: si viene pagati, via PayPal, al raggiungimento dei 50 euro di revenue. Visto l’RPM medio, significa che il tuo blog deve fare dalle 40.000 alle 60.000 pageview/mese per ricevere mensilmente l’accredito, altrimenti l’importo guadagnato andrà a sommarsi a quello del mese successivo.

Conclusione: forse fra gli obiettivi di Virgilio Banner c’è quello di aumentare gli iscritti alla Community di Virgilio (per aderire al servizio devi infatti passare da una registrazione su MyVirgilio), oppure di far crescere il numero di impression globalmente erogate dal dominio (e quindi spuntare migliori condizioni con gli inserzionisti).

Mi piacerebbe comunque sentire il parere di qualcuno che sta provando il servizio, o anche dello stesso staff di Virgilio Banner (se mi sta leggendo 🙂 ).

P.S.: ho appena ricevuto una email che mi dice stiamo individuando una serie di blogger a cui far provare il sistema in “anteprima”, e mi invita quindi a testare il servizio. A questo punto non so se esistano già dei betatester attivi… se ci sono, possono battere un colpo nei commenti.

Condividi questo articolo:
Default image
Max Valle
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.