Home » Seo » Recensioni nelle Google Maps

Recensioni nelle Google Maps

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Da circa 3 mesi, è possibile promuovere gratuitamente la propria attività all’interno delle Google Maps, tramite il servizio Business Center: in pratica, è possibile inserire (e modificare nel tempo) tutti i dettagli della nostra attività commerciale (nonchè loghi e foto), e fare in modo che questi compaiano all’interno delle mappe di Google.
Indubbiamente si tratta di un ottimo servizio, pagaronabile ad una sorta di “inserimento premium” (però gratuito!) nelle Pagine Gialle: maggiori possibilità di attrarre potenziali clienti, ed anche di inventarsi annunci particolarmente accattivanti rispetto a quelli dei concorrenti (che magari ancora non sono a conoscenza della nuova funzionalità introdotta da Google).
Da qualche giorno, una nuova feature ha fatto capolino all’interno di Google Maps: le Recensioni.Come in tutti i siti ecommerce e comparatori di prezzo un pò “evoluti”, è possibile votare (con un punteggio da 1 a 5) l’esercizio commerciale, ed anche scriverne una breve recensione, che comparirà in tempo reale (=senza alcuna attesa e/o premoderazione) all’interno della “scheda” di Google Maps.
Dal punto di vista SEO, mi sono immediatamente chiesto: visto che siamo in pieno boom dei “contenuti che partono dal basso”, Google terrà in qualche modo conto delle recensioni e dei voti (positivi o negativi) espressi dagli utenti? Se si, in quale misura?
E non ditemi che state già pensando ad organizzare una compravendita di voti/recensioni per Google Maps… 😉

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.
×
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Altri articoli correlati

Ciclo di vita di una startup

Una startup dalla nascita fino al consolidamento sul mercato o almeno fino alla perdita dei requisiti propri di una startup, attraversa diverse fasi, le quali

Perché molte startup falliscono?

Molti giovani aspiranti startupper troppo spesso rinunciano all’idea di costituire una startup innovativa spaventati dalla possibilità che l’idea possa non avere successo e comportare il

Una risposta

  1. Sono un po’ dubbioso sull’efficacia delle recensioni, perchè nei casi che ho analizzato la presenza o meno di essa non influenza in maniera evidente il ranking.

    Dal punto di vista SEO, la presenza di tre risultati di GG Maps nella serp della prima pagina cambia un po’ il lavoro per i risultati legati ad una località.
    Qua scrivo i risultati delle mie ricerche:
    http://www.giorgiotave.it/forum/posizionamento-nei-motori-di-ricerca/37859-risultati-naturali-di-google-maps.html

    Intanto continuo a sperimentare su GG Maps…sempre che nel frattempo non venga definitivamente implementato GG Universal Search e che quindi la situazione non venga ulteriormente problematizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *