Rapporto su blog e informazione online in Italia

Chi insiste a dire che “il blog è morto”, sarà costretto da oggi a ricredersi.

Nella recente indagine su blog e informazione online, condotta da Human Highway in collaborazione con Liquida, emerge infatti che i blog sono letti in Italia da circa 2,3 milioni di persone, ovvero dal 10% della popolazione Internet.

Ma diamo uno sguardo ad altri dati salienti inclusi nella ricerca.

Profilo dei lettori abituali di blog

– generalmente uomo, età 35-54, residente nel Nord-Ovest e nel Centro
– si informa solo attraverso i blog nel 30% dei casi: in pratica, poco meno di un milione di individui ha nei blog il riferimento al proprio bisogno d’informazione
– ha dimenticato la carta

Opinioni dei lettori in merito ai blog

Conoscenza della blogosfera: la blogosfera rimane un insieme di informazioni confuse e articolate che anche gli utenti più attenti e informati (lettori di blog compresi) fanno fatica ad esplorare. Circa 1 lettore di quotidiani online su 4 arriva sui blog quasi sempre per caso e solo la metà di essi dichiara di verificare con attenzione chi scrive e gestisce il blog che sta leggendo.

Qualità percepita dei blog: il 36% dei lettori di quotidiani (online, cartecei o di entrambi) concorda sul fatto che i contenuti dei blog siano di ottima qualità. La qualità percepita dei blog è maggiore tra chi legge abitualmente blog di attualità.

Libertà di opinione: largo accordo con l’affermazione “le persone che scrivono sui blog sono più libere di esprimere la loro opinione rispetto ai giornalisti dei mezzi d’informazione”: concordano il 52% dei lettori di quotidiani cartacei, il 65% dei lettori di soli quotidiani online, il 62% dei lettori di entrambi online/cartacei.

Influenza sull’opinione pubblica: l’autorevolezza attribuita ai blog come strumento di influenza dell’opinione pubblica è maggiore tra i lettori di quotidiani online (1 su 2 è d’accordo) e ancora maggiore tra i lettori di blog di attualità.

Fiducia e Credibilità: i lettori di quotidiani cartacei esprimono maggior fiducia nelle informazioni riportate dalla carta stampata rispetto a quelle che trovano nei blog. Stessa cosa – ma con intensità minore – vale per i lettori di quotidiani online. Elevata la percentuale di chi ha più fiducia nelle notizie riportate dai blog rispetto ai quotidiani: 25% tra lettori online/cartacei, 25% tra lettori solo, 16% dei lettori di soli quotidiani cartacei.

Qui puoi scaricare le 19 slide della presentazione.

Condividi questo articolo:
Default image
Max Valle
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.