Questo sito potrebbe arrecare danni al tuo computer

Nella giornata di oggi le SERP di Google sono letteralmente impazzite: parecchie query sono state invase dall’ormai tristemente famoso “Questo sito potrebbe arrecare danni al tuo computer”, come ha avuto modo di notare anche Jacopo mentre effettuava una ricerca con la keyword “libri”

Una SERP piena di “Questo sito potrebbe arrecare danni al tuo computer”


Brutte sorprese anche per chi, temendo di essere nella “lista nera”, ha cercato conforto negli Strumenti per i Webmaster di Google; ecco cosa si rischia di trovare sotto la voce Stato indicizzazione:

Stato indicizzazione (degli Strumenti per i Webmaster di Google)

Per fortuna, la conferma che si tratta di un enorme bug la si ha cliccando su “la pagina di diagnostica di navigazione sicura di Google per il tuo sito” (anchor text che punta a http://www.google.com/safebrowsing/diagnostic?site=http://dominio.ext/&hl=it); ecco infatti cosa restituisce nel mio caso:

Navigazione sicura - Pagina di diagnostica per blog.tagliaerbe.com

Attendiamo a questo punto delucidazioni ufficiali da parte di Google… nel frattempo, consoliamoci con l’antico detto “mal comune, mezzo gaudio” 🙂

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

10 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Max Valle

Max Valle

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, 
aumentando i clienti, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Seguimi sui social

Iscriviti alla Newsletter

Main sponsor

Scroll to Top

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy & Cookie policy