Quanta pubblicità all’interno di un blog?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Serverdome.org ha pubblicato venerdì un post (dal titolo How the top bloggers display their ads – Percentages and numbers) che include una piccola ricerca effettuata su 6 noti blog:

Lo studio mirava a rilevare le percentuali di occupazione degli annunci pubblicitari all’interno dei 6 siti, utilizzando Firefox e un monitor con risoluzione 1280×1024.
Il più “virtuoso” è risultato Jeremy “Shoemoney” Schoemaker con un 14,69%, mentre il più “evil” si è rivelato John Chow: il suo blog ha il 27,86% del template occupato da banner!

Oltre a questi curiosi dati, ho notato almeno 3 caratteristiche che accomunano la maggior parte di questi blog di successo:

  1. Layout a 3 (o 4) colonne
    Sembra che i layout più in auge, quelli che si stanno imponendo fra i top blog, siano a 3 colonne; spesso quella di destra è sdoppiata in 2 per accogliere 2 colonne di banner. Completamente out i temi a 2 colonne.
  2. Square Button 125×125
    Il formato più utilizzato per gli annunci pubblicitari è il bottone quadrato, di 125×125 pixel.
    Nonostante sia un formato standardizzato da tempo da IAB, si è imposto solo ultimamente, e solo fra le blogstar.
  3. Banner disposti sulla spalla di destra
    Sebbene recenti studi sulla banner blindness abbiano rilevato che si è portati a concentrarsi esclusivamente sul contenuto (e per nulla sui banner che stanno a fianco ad esso), e nonostante Google continui a consigliare l’inserimento di annunci pubblicitari fra i post (anche se suggerisce di prendere in considerazione il posizionamento di uno skyscraper (120×600) o di un insieme di link verticale sul lato destro del blog), il posizionamento dei banner più utilizzato è quello in alto a destra. Ben 4 blog sui 6 presi in esame espongono almeno 6 bottoni, disposti su 2 colonne, nella parte alta della spalla di destra.

Conclusioni

Sul TagliaBlog ho un vecchio tema a 2 colonne, senza nemmeno un banner 125×125 sulla spalla destra e con una percentuale di annunci pubblicitari davvero irrisoria: ho qualche speranza di diventare un top blogger, o devo per forza cambiare layout? 🙂

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.
×
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Altri articoli correlati

Startup innovative: Work for Equity

Tra gli strumenti volti a favorire la crescita delle startup innovative vi è il work for equity una possibilità ancora poco utilizzata dalle società e

6 risposte

  1. Ho recentemente cambiato il template, passando ad una a tre colonne: effettivamente sono i migliori per l’advertising, questo mi serve proprio perchè, con un PR 5 previsto da tantissimi strumenti, vorrei mettere un po’ di sponsor 😀

  2. riguardo i tuoi dubbi posso confermarti per esperienza che il layout a tre colonne è il più indicato per l’adv. Il test l’ho effettuato tra il mio blog flashmotus (2colonne) e quello per il quale collaboro consulenzaimmobiliare (3colonne). L’articolo che citi mi ispira a cimentarmi a fare il raffronto in maniera analitica tra i miei blog.

  3. Beh, magari non un top blogger ma se inserisci più pubblicità potresti avere speranze di di diventare un top advertiser 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *