Perchè devi stimolare i commenti sul tuo blog

Non voglio arrivare a dire, come fanno alcuni blogger, che il numero dei commenti è l’indicatore della bontà di un post: ci sono infatti ottimi articoli che ricevono un bassissimo riscontro, e post mediocri che invece si sviluppano in thread infiniti.

In ogni caso, lo spingere l’utente a commentare deve essere parte della strategia di ogni buon blogger: un post, per quanto bello possa essere, se termina con una “frase chiusa” uccide sul nascere la propensione del lettore ad intervenire. Viceversa, se finisce in modo aperto (magari con una delle tante varianti del classico “tu che ne pensi?”), può senza alcun dubbio favorire la dialettica.

Eccoti dunque i miei 5 motivi per cui devi stimolare la produzione di commenti user generated:

Per fare community

Credo fortemente agli utenti fidelizzati e molto poco a quelli “mordi e fuggi”: infatti punto da sempre a portare lettori al mio feed RSS (siamo quasi a 2000! 😀 ) e ad accrescere la percentuale del traffico diretto (e dei referring site) a discapito di quella dei motori di ricerca.

Aggregare una buona community deve essere uno dei pilastri della strategia di sviluppo del tuo blog, e i commenti sono il luogo migliore dove i tuoi utenti possono incontrarsi e confrontarsi.

Perchè dai commenti si impara

Non ho la presunzione di avere in mano la verità assoluta. Anche se spesso non cambio la mia idea di base 🙂 , un buon commento pò aiutarmi a vedere risvolti di un argomento che non avevo neppure lontanamente immaginato. E spesso è possibile imparare più da un breve commento che leggendo interi articoli.

Perchè certi commenti completano il post

E’ impossibile (e anche sconsigliato) trattare un argomento sotto tutte le angolature possibili: un pò per motivi di tempo, un pò per furbizia (scrivere un post volutamente “lacunoso” è, secondo alcuni, un’ottima tecnica per stimolare i commenti), si finisce per lasciare sempre qualche cosa di incompleto. Ed è proprio dai commenti dei lettori che possono arrivare quegli elementi mancanti che aiutano a completare il quadro del post.

Perchè certi commenti stimolano la produzione di nuovi post

Spesso sono a caccia di idee per nuovi post. Ogni tanto, ne arrivano anche da un commento: una domanda interessante, o un punto di vista inaspettato, possono essere presi ed “esplosi” in un nuovo articolo.

Per i motori di ricerca

Google & Co. non indicizzano solo l’articolo, ma anche i commenti dei lettori: ecco perchè un buon numero di commenti, soprattutto se a tema e pertinenti, possono aiutare il posizionamento del post… ma questo argomento (ovvero la gestione degli User Generated Content di un blog) lo approfondirò meglio in un prossimo articolo 😉

Condividi questo articolo:
Default image
Max Valle
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.