Per Facebook e Twitter è meglio il primo pomeriggio, per Tumblr la sera

Ne abbiamo già parlato almeno un paio di volte: non tutti i social hanno la stessa “personalità”, e pertanto le visualizzazioni e condivisioni dei contenuti seguono logiche e dinamiche diverse a dipendenza del contenitore nel quale il post è inserito, nonché all’orario di pubblicazione.

8 mesi fa, bitly pubblicò un interessante studio sulla durata della vita di un link all’interno dei social. E qualche ora fa, in un post sul bitly blog è stato illustrato come si propaga (o viralizza) un contenuto in base al giorno e l’ora, e l’attenzione che questo riceve (più il quadratino è scuro, più c’è “attenzione”).

Ecco nello specifico l’analisi effettuata su Twitter, Facebook e Tumblr (e riassunta su Marketing Land):

Twitter

• posta preferibilmente fra le 09:00 e le 13:00, dal Lunedì al Giovedì
• in particolare, posta fra le 13:00 e le 15:00, dal Lunedì al Giovedì
• evita di postare dopo le 20:00 durante i fine settimana
• evita di postare dopo le 15 del Venerdì e per tutto il weekend

Facebook

• posta preferibilmente fra le 13:00 e le 16:00 durante la settimana
• in particolare, posta nei giorni infrasettimanali fra le 13:00 e le 15:00
• il momento migliore è il mercoledì alle 15:00
• evita di postare fra le 20:00 e le 08:00 durante la settimana
• evita di postare nei weekend

Tumblr

• inizia a postare a partire dalle 16:00
• in particolare, posta fra le 19:00 e le 22:00, il Lunedì e Martedì
• posta il Venerdì sera

Segnalo infine che queste rilevazioni sono basate sull’Eastern Standard Time, ovvero il fuso orario in vigore sul lato Est degli Stati Uniti: non è detto che da noi funzioni esattamente allo stesso modo…

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

3 Comments

  • articolo interessante. credo che per twitter sia irrilevante se uno ha follower da tutti i fusi orari.. mentre per i blog, postare la mattina ti da possibilità di propagazione durante tutto il giorno

  • Leggere solo il titolo di questo post e dire che è interessante vuol dire che stiamo grattando il fondo del barile..

  • Confermo anche per esperienza diretta.

    Anche se si tratta di regole abbastanza risapute che si applicano in generale nella comunicazione/corrispondenza.
    Ad esempio, le mail importanti si mandano quando si ha più probabilità di ricever attenzione dal ricevente: nel primo pomeriggio, e possibilmente NON di lunedì e venerdì 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Max Valle

Max Valle

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, 
aumentando i clienti, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Seguimi sui social

Iscriviti alla Newsletter

Main sponsor

Scroll to Top

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy & Cookie policy