Query + lunghe = + traffico e + click sui banner?

Sull’aumento delle “query lunghe” avevo già scritto più di un anno fa: allora il trend indicava una diminuzione delle ricerche con 1-2 termini ed un forte aumento di quelle sopra i 4 termini.

Chitika, fra il 13 e il 19 giugno scorso, ha preso 41.103.302 impression generate sul suo network e derivanti da traffico proveniente dai motori, e ha scoperto che il 26% arrivava da ricerche con 3 vocaboli, il 19% da ricerche con 2, il 17% da ricerche con 4 e il 14% da query “monotermine”:

Percentuali di traffico in base alla lunghezza della query


Molto più interessante di questo dato è però quello sull’ad click rate by query word count, ovvero la percentuale di click sui banner in base al numero di termini utilizzati nella ricerca sul motore:

CTR sui banner in base alla lunghezza della query

Il CTR più alto arriva da query con 5 vocaboli, seguono 6 e 4.

La tesi con cui chiude il pezzo Chitika è che ranking high for popular queries between three and five words long should see both optimal traffic and conversions, ovvero: posizionare bene un sito per query fra i 3 e i 5 termini, è il top sia per il traffico che per le conversioni.

Qualcuno può testimoniare in tal senso? 🙂

Condividi questo articolo:
Default image
Max Valle
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.