Lavorare in Google

Lavorare per Google è il sogno di molti, ed è sicuramente una bella “tacca” nel proprio curriculum vitae.
Di posizioni aperte ce ne sono sempre parecchie, sia in Italia che all’estero, e per tutte è richiesta un’ottima conoscenza della lingua inglese: le descrizioni delle posizioni disponibili sono infatti in inglese, e in inglese deve essere scritto il CV di presentazione (da inviare a jobs@google.com mettendo nell’oggetto dell’email il ruolo desiderato).
Da quanto leggo in giro, una delle figure più ambite (da webmaster e SEO) è quella di Quality Rater, collaboratore esterno part-time (20 ore alla settimana) atto a valutare la qualità dei risultati delle ricerche; la paga si vocifera sia intorno ai 15 dollari/ora.
Da qualche giorno, inoltre, Google offre fino a 75 dollari/ora per partecipare ad un programma denominato “User Experience Research“: date un’occhio alla FAQ… e compilate il form 😉

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Max Valle

Max Valle

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, 
aumentando i clienti, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Seguimi sui social

Iscriviti alla Newsletter

Main sponsor

Scroll to Top

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy & Cookie policy