Home » Seo » La SEO per un blog WordPress

La SEO per un blog WordPress

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il 10 maggio si è tenuto a Milano l’iWordCamp.
E’ stato un evento per certi versi unico: è stato il primo European WordCamp in assoluto, era presente nientepopodimento che Matt Mullenweg, e c’era pure uno speech al quale avrei avuto il piacere di assistere:
“Tutto quello che avreste voluto sapere sul SEO per i blog ma non avete mai osato chiedere”.
Non essendoci andato, ho sperato nella messa online della presentazione… e qualche ora fa sono stato esaudito 🙂 :


Si tratta di una trentina di slide semplici e chiare (=si capiscono benissimo anche senza il commento “dal vivo” dell’autore), dove si spazia dai tag (title e description) agli URL, dai plugin ai link ( in entrata e in uscita).
Un sentito ringraziamento a Sean Carlos di Antezeta Blog per aver condiviso la sua guida… qualcuno la troverà “for beginners”, ma certi concetti è sempre bene averli davanti 🙂

P.S.: faccio appena in tempo a terminare la stesura di questo post, che il mio “feedato feed reader” mi segnala “The SEO Book for WordPress Blogs“, PDF di 44 pagine dedicato alla nuova versione di WordPress (2.5) e (ovviamente) alla SEO… alla faccia delle coincidenze!

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.
×
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Altri articoli correlati

Ciclo di vita di una startup

Una startup dalla nascita fino al consolidamento sul mercato o almeno fino alla perdita dei requisiti propri di una startup, attraversa diverse fasi, le quali

Perché molte startup falliscono?

Molti giovani aspiranti startupper troppo spesso rinunciano all’idea di costituire una startup innovativa spaventati dalla possibilità che l’idea possa non avere successo e comportare il

3 risposte

  1. Interessante… sono appena passato a WordPress per il mio blog… però “intrinsechi” potevano anche risparmiarselo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *