Il Redirect 301 non passa tutto il PageRank!

13 Febbraio 2007. Adam Lasnik, nel gruppo Google Webmaster Help, dichiara che il “301s pass PR and related signals appropriately. Usually takes a couple of weeks for things to smooth out, though.” Tradotto significa che il redirect 301 passa il PageRank – e tutti i fattori correlati – in modo appropriato, in un paio di settimane.

14 Marzo 2010. Eric Enge pone a Matt Cutts questa domanda: “Let’s say you move from one domain to another and you write yourself a nice little statement that basically instructs the search engine and, any user agent on how to remap from one domain to the other. In a scenario like this, is there some loss in PageRank that can take place simply because the user who originally implemented a link to the site didn’t link to it on the new domain?”

Cutts risponde in questo modo: “That’s a good question, and I am not 100 percent sure about the answer. I can certainly see how there could be some loss of PageRank. I am not 100 percent sure whether the crawling and indexing team has implemented that sort of natural PageRank decay, so I will have to go and check on that specific case. (Note: in a follow on email, Matt confirmed that this is in fact the case. There is some loss of PR through a 301).”

In poche parole, Matt Cutts ammette in prima battuta di non essere al 100% sicuro della risposta che sta per dare, ma poi conferma, in una email successiva, che c’è effettivamente una perdita di PageRank con un 301.

Qui la cosa si fa spessa. OK, oramai lo sappiamo tutti, il PageRank è solo uno dei 200 fattori che Google esamina per determinare importanza e rank di una pagina web. E se nell’operazione di redirect si perdesse anche qualcos’altro, oltre al PR? se il 301 non trasferisse tutte le proprietà, ma lasciasse qualcosa di importante per strada? cosa è cambiato dall’affermazione di Lasnik, di “soli” 3 anni fa?

Se hai fatto di recente un 301 e hai notato una perdita di posizioni, traffico o altro, condividi pure la tua esperienza nei commenti.

UPDATE: il 25 Febbraio 2013, Matt Cutts ha dichiarato in questo video


che “la quantità di PageRank che si disperde attraverso un 301 è attualmente identica alla quantità di PageRank che si disperde attraverso un link.” Quindi la nuova dichiarazione di Cutts sembra smentire la precedente.

UPDATE n.2: il 14 Febbraio 2014, John Mueller è intervenuto in questo hangout


precisando che “GoogleBot segue fino a 5 redirect quando cerca di scansionare una pagina […] Generalmente raccomandiamo di ridurli a 1, quando possibile. Se non lo fosse per qualche ragione tecnica, van bene un paio di redirect”.

Condividi questo articolo:
Default image
Max Valle
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.