Home » Advertising » Guadagnare con Google AdSense

Guadagnare con Google AdSense

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Più o meno tutti vorremmo arrotondare, o anche solo guadagnare qualche spicciolo, con i nostri siti e i nostri blog.
Oggi sono andato quindi a rileggere 3 vecchie (ma sempre valide) tecniche che insegnano a fare soldi con gli annunci di Google AdSense:
– la tecnica 4-1-2;
– la tecnica della chiusura;
– la tecnica della parola immaginata.
Quest’ultima (ottima) strategia, sembrerebbe (secondo Google) passibile di ban; ecco infatti una risposta che il team AdSense ha dato ad un inserzionista:
“Se le immagini poste di fianco o sopra gli annunci sembrano essere direttamente associate con gli inserzionisti e le loro offerte, tali immagini potrebbero richiamare in modo eccessivo l’attenzione sugli annunci e generare clic involontari da parte degli utenti, facendo aumentare quindi i costi per l’inserzionista.
Richiamare in modo eccessivo l’attenzione sugli annunci è una violazione delle norme del programma, pertanto non siamo ingrado di approvare il posizionamento di immagini accanto agli annunci Google.
E’ possibile posizionare le immagini direttamente accanto agli annunci, e utilizzare un bordo visibile attorno agli insiemi di annunci per cercare di evitare di confondere gli utenti.”

Perfetto, tutto chiaro… peccato che su infoSync World girino questi bellissimi “AdSense camuffati“:
Due pesi e due misure? Sito a rischio ban da AdSense, o Google troppo permissivo nei confronti di alcuni siti web?
Ah, sia chiaro che non ce l’ho con infoSync, di siti con AdSense ben integrati col testo ce ne sono diversi, e pure italiani… 😉

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.
×
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Altri articoli correlati

Ciclo di vita di una startup

Una startup dalla nascita fino al consolidamento sul mercato o almeno fino alla perdita dei requisiti propri di una startup, attraversa diverse fasi, le quali

Perché molte startup falliscono?

Molti giovani aspiranti startupper troppo spesso rinunciano all’idea di costituire una startup innovativa spaventati dalla possibilità che l’idea possa non avere successo e comportare il

7 risposte

  1. Non ho capito molto bene questo, post ma non è vietato modificare il java di adsense? Vlevo chiederti una info taglia, perchè nei miei post del mio blog (blogspot: http://guadagna-da-casa.blogspot.com/) non riesco a mettere gli annunci in fondo al post, così che siano pertinenti con i vari argomenti, esono cose insensate? e diverese da quelle scelte nel sito di adsense? Grazie fammi sapere

  2. dunque alcuni modificano il codice Javascript andando contro le policy del servizio…altri invece….CI interessano…quindi…………. 🙂

  3. Grazie della precisazione Stefano.
    Era solo il primo esempio che ho trovato, e non volevo linkare siti italiani (anche di amici e conoscenti ;-)) dove il camuffamento AdSense è un arte 😀
    Mi confermi comunque che certi AdSense ben (troppo?) integrati nei contenuti possono essere comunque convalidati dal team AdSense… quindi la cosa è discrezionale.

  4. Ciao Taglia,
    infoSync World ha un accound AdSense differente, convalidato dai consulenti.
    Diciamo che è un partner cllaborativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *