Grazie… 1000! (ai lettori del TagliaBlog)

Un anno esatto fa, migravo il TagliaBlog da Blogger a WordPress.

Dodici mesi dopo, sono a festeggiare quello che reputo un importante traguardo per un blog personale e di nicchia (come il TagliaBlog, per l’appunto): il raggiungimento (anzi, il superamento 🙂 ) dei 1.000 FeedBurner readers (numero, tra l’altro, triplicato nell’ultimo anno).

Come ci sono riuscito?

Dico subito che non ho adottato la “tecnica del contatore“.

I contatori di FeedBurner

In cosa consiste tale tecnica? semplicemente nel mettere bene in mostra il counter dei FeedBurner readers, ma solo quando la cifra esposta inizia ad essere interessante (=almeno a 2 zeri).

Secondo alcuni infatti, l'”effetto gregge” (=utenti che per spirito di emulazione si iscrivono al feed solo perchè prima di loro se ne sono iscritti parecchi altri) è in grado di far decollare il numero di subscriber in breve tempo, creando altresì un circolo virtuoso (=più aumenta il numero di iscritti, più utenti si iscrivono a loro volta attratti dal numerino sul counter che continua a crescere…).

Non mi sento di approvare o meno questa soluzione: sta di fatto che non l’ho utilizzata, e i lettori del feed sono cresciuti ugualmente in modo notevole.

Il motivo?

Credo sia in questi 4 punti:

    1. Costanza
      Mi sono imposto, con grande fatica, di scrivere almeno 5 post alla settimana, in qualsiasi periodo dell’anno, anche in Agosto.
      Un pò come nella favola della lepre e della tartaruga, il TagliaBlog è uscito vincitore sulla distanza 😉
    1. Qualità
      Ho sempre cercato di mantenere elevato il livello dei post, scrivendo articoli (se non ottimi) perlomeno originali.
      Un buon aiuto è stato fornito anche dai guest poster, che ringrazio ed invito a proporre nuovi contenuti 🙂
    1. Nicchia
      Son rimasto sempre all’interno della mia nicchia di riferimento, evitando il più possibile gli off-topic.
      Faccio promessa solenne di continuare a scrivere di SEO/SEM, web marketing, motori di ricerca e argomenti limitrofi… se hai qualche tema che ti piacerebbe venisse trattato, fammelo sapere!
  1. Feed completo
    Non utilizzo il feed parziale, anche se potrebbe portare un maggior numero di visite al blog.
    E comunque pare che i lettori abbiano gradito la cosa… magari il TagliaBlog non avrà numeri da capogiro a livello di pagine visualizzate, ma preferisco un lettore del feed affezionato (e felice) che qualche paginetta in più 🙂

In quanto tempo?

I risultati non sono arrivati in un attimo: ci sono voluti più di 2 anni per passare da 0 ad oltre 1.000 FeedBurner readers.

Ecco la timeline (ottenuta grazie a Feed Analysis):

Il 25.08.2008 sono stati raggiunti i 1.015 FeedBurner readers

ed eccoti (a puro titolo di curiosità…) un grafico che evidenzia i giorni migliori (e quelli peggiori) della settimana:

Il giorno migliore è il lunedì, il peggiore la domenica

Un paio d’altri dati…

Per ottenere il risultato, ci sono voluti:

  • 664 post (circa 5 post alla settimana… che faticaccia!), che hanno generato
  • 5.034 commenti (una media di 7,5 commenti per post… non male!)… e sono arrivati pure
  • 44.822 commenti spammosi (oltre 120 commenti spammosi al giorno, solo negli ultimi 12 mesi… meno male che c’è Akismet!)

Concludendo: chi non è ancora iscritto al feed, lo faccia ora (volendo esiste anche la possibilità di ricevere il feed via email)… e si vergogni di non averlo fatto prima! 😀
Per tutti gli altri, GRAZIE, di cuore.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

38 Comments

  • Complimenti di cuore 🙂

    Te lo meriti veramente, se bravissimo Taglia! BacionI!

  • Complimenti anche da parte mia per la costanza e l’impegno 🙂

  • Bravo Taglia! Gli argomenti che affronti sono sempre interessanti e ben scritti, continua così. Se posso, mi piacerebbe che negli articoli ci sia più spazio agli esempi concreti. Ad esempio piccoli e grandi consigli su come gestire il piano di web marketing di piccole e medie aziende dei settori più disparati. E’ un’idea… 🙂 buon lavoro e complimenti ancora per i risultati raggiunti.

  • Complimenti. Io ti seguo sempre (uno dei tanti lurkers) e approvo la suddetta analisi.
    A me piacciono i blog di nicchia.

  • questo è il 3° post che leggo tramite feed… il mio 3° post del tuo blog…quini tra gli ultimi 15 ci sono pure io.

    cmq io ti ho scovato tramite google…quindi un pò il merito è pure suo…oltre ai tanti post pubblicati e alle tue abili tecniche di posizionamento. o no?

  • Ciao, io appartengo alla categoria del punto 4, e ogni mattina, appena posso, leggo i tuoi feed.

    Saluti e complimenti

  • Presente e feeddante 🙂

    Complimenti, la costanza e la qualità premiano sempre!

  • Complimenti, continua così. E’ da molto tempo che sono iscritto al tuo FeedRSS e i tuoi articoli sono sempre stati di grande qualità. Meriti il risultato ottenuto.

  • Sono curioso: cos’è quella brusca risalita degli iscritti un po’ prima della metà del grafico?

  • Grazie a tutti, soprattutto ai tanti lurker usciti finalmente allo scoperto 😀
    @giuseppe: “abili tecniche di posizionamento”? sei troppo buono… nessuna abilità comunque; con un blog WordPress (che, già di suo, è piuttosto bene ottimizzato) e tanta costanza, anche tu puoi raggiungere (e superare) i miei risultati…
    @ Alberto: credo sia stato merito del consolidamento dei feed: https://blog.tagliaerbe.com/2007/07/feedburner-bloggerblogspot-consolidiamo.html

  • Eilà!
    Complimentoni!
    E sopratutto in bocca al lupo per il futuro!

  • sì Davide proprio un bel lavoro quello che fai con TagliBlog. Complimenti

  • Complimenti! :mrgreen:

    Volevo commentare i tuoi articoli sugli aggregatori e sull’anchor text, ma non ho ancora trovato il tempo 😳

    Intanto, un saluto veloce! 😉

  • Complimenti di cuore! Poi magari un giorno mi spieghi in privato cosa sto sbagliando… 🙂

  • “(circa 5 post alla settimana… che faticaccia!)”,

    Beh, ti sei guadagnato il risultato. E’ un bell’impegno scrivere tutti i santi giorni, sia pur feriali. Gran bel lavoro.
    Mi rendo conto che io non raggiungerò mai un tale risultato anche a causa di questa “carenza”.
    Complimenti.

  • Mi aggiungo ai complimenti di tutti per la tua costanza e l’ impegno che ci hai messo e ci stai mettendo ogni giorno 😉

  • Congraturazioni, e parafrasando gli Ac/Dc posso dire It’s a long way to the top if ya wanna Blog!!!!

    Ps: Certo che 5 post settimanali è proprio impegnativo immagino che tu usi i post con data posticipata, utilizzi altre strategie?

  • clap clap clap!
    La tua costanza, taglia, è sempre impressionante.

  • Complimenti taglia, continua così questo è uno dei miei blog preferiti :)…fatto troppo bene, vai che arrivi anche ai 2000!

  • beh si questo blog è ben fatto anche per chi non è un “hardcore-seo” nella vita, come me che per semplice curiosità di questo ramo del web (e per uso personale nel suo sito) si diletta a leggere queste pagine!
    Bel traguardo!!!

  • Beh, che dire… complimenti, ottimo risultato!! :)) , conto di imparare qualcosa anche io da questo blog..

  • Ciao taglia, le fluttuazioni che subisci sono dovute principalmente ai feed “leechers” o agli utenti che non aprono i feeds?

    E complimenti per i readers 😛

  • Però se vai sui dettagli vedi anche “chi” ti scarica il feed. E notoriamente ci sono alcuni feed “leechers”, come alcuni aggregatori da te citati che fanno molte richieste diverse e fanno salire i readers temporaneamente.

  • Eccoti qualche dato in più (fornito di FeedBurner):

    – Google (Reader/iGoogle): 50%
    – Firefox Live Bookmarks: 8%
    – NewsGator Online: 7%
    – Bloglines: 6%
    – Netvibes: 6%
    – FeedReader: 4%
    – Other Readers: 18%.

  • grazie mille Tagliaerbe, anche se non volevo dare l’impressione di volermi fare i “fatti tuoi” 🙂

  • Complimenti davvero.. ti seguo da tempo e trovo i tuoi interventi sempre molto interessanti.. spero di avere lo stesso successo con il blog che ho appena avviato più o meno nello stesso tuo periodo

  • complimenti! due anni non sono poi tanti! i buoni contenuti pagano sempre!

Rispondi

Max Valle
Max Valle

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Seguimi sui social
Iscriviti alla Newsletter
Main sponsor

Sponsor

Scroll to Top