Google +1, ora puoi votare i banner

Come già ipotizzato ad Aprile, il pulsante +1 non servirà solo a votare un contenuto, ma verrà integrato anche all’interno dei banner di Google.

A darne notizia è Inside AdWords – uno dei tanti blog ufficiali di Google -, che ha annunciato l’introduzione del +1 nella Rete Display di Google – la cosiddetta GDN – a partire dai primi di Ottobre.

Fra una decina di giorni potremo dunque “raccomandare” un annuncio pubblicitario ai nostri amici/contatti di Google, tramite un semplice click sul bottoncino +1 inserito all’interno dell’annuncio stesso. La cosa funzionerà – sempre che l’inserzionista non decida il contrario – sia sui banner che appaiono sui “grandi schermi” (come quello in testa a questo post), sia su quelli via mobile (come quello qui sotto).

Il +1 all'interno di un banner Google, via mobile

Come spiegato da Eider Oliveira, Senior Software Engineer di Google, “gli amici e i contatti [di chi ha cliccato il +1 all’interno del banner] avranno maggiori probabilità di vedere quell’annuncio. Visto che la raccomandazione di un amico è un forte segnale di rilevanza, la Rete Display di Google fornirà una “spinta” in più agli annunci che hanno ricevuto una raccomandazione”.

Secondo quanto riferito a Search Engine Land da Christian Oestlien, Lead Product Manager del Social Advertising, “quando un annuncio riceve una annotazione personale [ovvero un +1], c’è un impatto positivo sul click-through rate [numero di click sul banner]. Pensiamo sia una conquista incredibile per l’utente, e che motiverà le persone ad interagire proattivamente con la pubblicità. I tuoi amici inizieranno a visualizzare annunci migliori, e ci sarà un maggior engagement con le pubblicità presenti su Internet”.

Sarà davvero così? soluzioni simili – come i Digg Ads e i Promoted Tweets – non sono state accolte troppo positivamente dal pubblico: vedremo se per i banner di Google sarà diverso, e se il CTR – ormai a livelli infimi – tornerà a volare.

Condividi questo articolo:
Default image
Max Valle
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.