Home » Social Network » Google Friend Connect è attivo!

Google Friend Connect è attivo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Dopo circa 7 mesi di attesa, stanno iniziando a piovere un pò ovunque gli inviti per accedere a Google Friend Connect; il motivo è molto semplice: dal 4 dicembre il nuovo servizio di Google non è più in preview release, ma è stato ufficialmente aperto a tutti!

Il mio invito è arrivato via email alle 18:00 di giovedì sera, e pochi istanti dopo il Members gadget era attivo e funzionante sul TagliaBlog (si, è quel box simile a MyBlogLog che vedi qui a destra, sulla sidebar 🙂 ).

Ma vediamo di conoscere in dettaglio come funziona e cosa offre il “connettore di amici” di Google.

Come si installa

La procedura è costituita da alcuni semplici passaggi. Una volta entrati su http://www.google.com/friendconnect/, è necessario cliccare sul bottone Set up a new site e inserire il nome del sito/blog e l’URL.
Successivamente:

  1.  si scaricano e si inseriscono 2 piccoli file (rpc_relay.html e canvas.html) nella root del sito web
  2. si crea/modifica (nelle dimensioni e nei colori) il gadget desiderato, e quindi si copia il codice
  3. si incolla il codice nel punto della pagina dove si vuole che appaia
  4. si possono scegliere fra vari gadget, ognuno con funzionalità diverse

I gadget

Quello più utilizzato in assoluto è sicuramente il Members gadget, che permette ai visitatori di diventare membri del tuo “mini social” e di interagire con chi è già parte del network (esplorando, ad esempio, il profilo degli altri utenti).

Fra i Social gadgets annoveriamo invece il Wall gadget (un “muro virtuali” sul quale gli utente possono appendere commenti, link e video) e il Review/Rate gadget (che consente, ad esempio, di votare un post, con le classiche stelline da 1 a 5).

OK, ma cosa offre?

Per i maniaci delle statistiche, due Report (uno relativo al totale dei membri, e uno al progressivo giornaliero):

Per i curiosoni, una lista della attività, dei link e dei siti ai quali è iscritto ogni singolo membro del network; un esempio:

Concludendo

Per ora Google Friend Connect sembra un pochino acerbo e privo di funzionalità esaltanti, ma quando verranno integrati/sviluppati gadget in grado di sfruttare le potenzialità di OpenSocial ne vedremo davvero delle belle… soprattutto se in GFC verrà iniettato il FriendRank/PersonalRank (clicca sul link, e vedrai che le mie ipotesi scritte in quel post di 5 mesi fa sembreranno oggi un pò meno fantasiose…).

E nel frattempo, Join this site 😀

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.
×
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Altri articoli correlati

Ciclo di vita di una startup

Una startup dalla nascita fino al consolidamento sul mercato o almeno fino alla perdita dei requisiti propri di una startup, attraversa diverse fasi, le quali

Perché molte startup falliscono?

Molti giovani aspiranti startupper troppo spesso rinunciano all’idea di costituire una startup innovativa spaventati dalla possibilità che l’idea possa non avere successo e comportare il

13 risposte

  1. Io non ho ancora ben capito a cosa serva… mi sembra una gadget inutile! Voglio dire, anche se seguo il tuo blog, al massimo vedo le facce degli altri bloggatori che lo seguono e posso passare a fare un giro sul loro blog… tutta qua la sua utilità? Me la spieghi? Boh…

  2. Ora come ora non è molto attivo…!eheh
    E il bello è che l’ho messo sul mio sito da soli 5 min!!

    Tutti i friend connect danno quest errore!!

    Spiacenti! Questo link non sembra essere funzionante.
    Pagina non trovata – errore sconosciuto

  3. A me personalmente piace…forse al momento un pò troppo spartano..ma credo che nel tempo migliorerà! L’ho appena implementata nel mio sito…
    grazie per l’articolo:)

  4. L’ho installato subito dopo poco il suo annuncio.. e devo dire che non è un gran chè per ora.. ma penso che prometta bene!
    ps:tra i primi a iscriversi a Taglia Blog.. 😉

  5. Sinceramente l’ho provato su un paio di blog, aggiungendo anche il widget per i commenti, ma dopo qualche giorno d’uso mi ha un po’ stancato dato che al momento lo trovo un po’ troppo limitato, molto probabilmente perchè il suo funzionamento principe non è tanto quello di installarlo su script già “sociali” come i blog, ma più sui siti…

    Per curiosità ho quindi voluto provare anche Facebook Connect.
    A prima vista direi un bel 1-0 e palla al centro proprio per quest’ultimo, dove viene fornita un’api ben completa (esempi, wiki, forum dedicati) e dove ognuno può sbizzarsi un bel po’ di più rispetto a Google Friend Connect e soprattutto il tutto può essere integrato alla perfezione con i propri script, anche se si tratta di un blog/social network/negozio online etc etc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *