Google acquista DoubleClick

Spread the love

Con un doppio comunicato stampa sui rispettivi siti (GoogleDoubleClick) diramato poche ore fa, Google ufficializza l’acquisizione di DoubleClick, per la (bella) cifra di 3,1 miliardi di dollari.
Dopo diversi rumors che si sono inseguiti alcune settimane fa, nei quali pareva addirittura che DoubleClick potesse finire nelle mani di Microsoft, di Yahoo! o di AOL, alla fine è stato Google a spuntarla su tutti, sborsando una cifra quasi doppia a quella di YouTube (che già sembrava incredibile: 1,65 miliardi di dollari).
C’è anche da dire che DoubleClick (e differenza di YouTube) un pò di revenue lo scorso anno le ha generate (300 milioni di dollari), ed inserendosi nel contesto AdWords/AdSense di Google potrà moltiplicarne le potenzialità, creando di fatto il più gigantesco colosso dell’advertising online (e offline, visti anche i recenti interessi di Google nei confronti della pubblicità sui cartelloni stradali, in radio e in TV).
Sempre che l’antitrust sia d’accordo, ovviamente 😉

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Max Valle

Max Valle

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, 
aumentando i clienti, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Seguimi sui social

Iscriviti alla Newsletter

Main sponsor

Sponsor

Scroll to Top

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy & Cookie policy