Feedburner + Blogger/Blogspot: consolidiamo i feed!

Dopo la recente trasformazione in freeburner, FeedBurner ha annunciato 5 giorni fa un utilissimo servizio per tutti gli utilizzatori della piattaforma di blog Blogger/Blogspot.
Loggandosi nel proprio account e selezionando Impostazioni->Feed sito, è possibile fare il Post Feed Redirect URL, ovvero redirigere tutti i feed del blog verso il proprio feed di Feedburner; eccovi un esempio di cosa ho fatto io sul TagliaBlog (ovviamente sostituite l’URL di FeedBurner con il vostro ;-)):Perchè è utile fare il redirect dei feed?

Perchè Blogger/Blogspot genera di default 2 tipi di feed, uno in formato Atom (atom.xml) e uno in formato RSS (rss.xml).
Se in più avete distribuito nel corso del tempo anche il vostro feed di FeedBurner, vi ritroverete con 3 diversi feed, col rischio di disperdere i vostri utenti un pò sul feed Atom, un pò sul feed RSS e un pò sul feed di FeedBurner.
Con l’operazione di redirect, riuscirete a consolidare i 3 feed in 1, e scoprirete così di avere molti più lettori di quanti immaginavate… nel mio caso, addirittura più del doppio!Ne trarrà inoltre giovamento il vostro rank in tutte le classifiche nelle quali il numero dei FeedBurner readers è valutato fra i parametri importanti: ad esempio, su BlogBabel ho guadagnato di colpo una ventina di posizioni.

Perchè FeedBurner ha reso disponibile questa opzione?

Perchè FeedBurner (come pure Blogger/Blogspot) fa parte di Google, e Google è MOLTO interessato a raccogliere quanti più dati possibili sugli utenti che utilizzano i suoi servizi: inglobando i feed Atom e RSS sotto FeedBurner, Google riesce ora a tracciare anche i lettori di feed che prima gli sfuggivano.
L’operazione di consolidamento consente inoltre di aumentare in modo considerevole il numero dei FeedBurner readers, e visto che FeedBurner (e quindi Google) eroga anche annunci pubblicitari via feed… beh, non credo sia necessario aggiungere altro 🙂

E con la sitemap, come la mettiamo?

Purtroppo, da quando ho attivato il redirect, all’interno degli Strumenti per i Webmaster di Google mi ritrovo una bella sfilza di errori sotto la sitemap del mio blog, con la causale URL non consentito – Non è consentito utilizzare questo URL per una Sitemap disponibile in questo percorso.
Quasi certamente, il motivo è da imputare al fatto che ora il feed atom.xml (utilizzato per la sitemap) punta ora a FeedBurner… speriamo solo che Google si inventi qualcosa per risolvere presto l’inghippo.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

17 Comments

  • Utilissimo ma nel mio pannello di Blogger (Impostazioni–>FeedSito) non ho il campo “Post Feed Redirect URL”. Mi potete aiutare?

  • Davvero non lo trovi? stranissimo, non so proprio come aiutarti, mi spiace 🙁

  • Forse è valido solo per blog del tipo nomeblog.blogspot.com?

  • Si, è valido solo per la piattaforma Blogger (che genere blog del tipo nomeblog.blogspot.com).

  • anche io ho questo problema. Pensi che questo errore possa influire slla indicizzazione da parte di google? In fondo è un problema creato da un servizio offerto proprio da google…

  • Il fatto di avere utenti distribuiti su feed con URL diversi non va, a mio parere, ad influire sull’indicizzazione… semmai (ma è tutto da dimostrare) Google potrebbe tenere in maggior “considerazione” un blog che ha un maggior numero di iscritti al feed rispetto ad uno che ne ha meno…

  • Ciao Tagliaerbe, il problema esposto in “E con la sitemap, come la mettiamo?” è stato poi risolto?
    Grazie.

  • Ok. Grazie. Ora tento di consolidare, spero funzioni tutto bene.

    Ad esempio, io utilizzo anche un lettore di feed con il mio cellulare, sarà conteggiato anche quello senza che io modifichi niente?

  • Attenzione, qui stiamo parlando di consolidare tutti i feed che puntano alle stesse notizie, ma magari (ad esempio) sono uno in formato RSS e uno in formato Atom.

    Il fatto che poi tu li legga da un feed reader in un PC o da dentro un cellulare, non cambia nulla… insomma, il consolidamento è lato server, non lato client.

  • Sì, ho capito il senso.

    Purtroppo ho appena svolto tutta la procedura, ma nella home di Feeburner mi ritrovo “0 SUBSCRIBERS”, e questo non è possibile (anche perché almeno uno ce n’è, ovvero io).

  • Potrebbe dipendere dal fatto che il feed è nuovo? Leggo, infatti, “Your feed is so new, we’re still playing with the bubble wrap.”.

  • FeedBurner aggiorna il conteggio dei subscriber una volta al giorno; credo per domani verso mezzogiorno avrai il responso…

Rispondi

Max Valle
Max Valle

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Seguimi sui social
Iscriviti alla Newsletter
Main sponsor

Sponsor

Scroll to Top