Home » Seo » Farsi pubblicità via Skype

Farsi pubblicità via Skype

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Con la versione 3.1 (attualmente in beta), Skype ha introdotto una interessante novità: SkypeFind.
Il nuovo servizio, è una sorta di “Pagine Gialle collaborative” nelle quali gli utenti possono cercare, raccomandare e sharare con la community qualsiasi indirizzo che reputano utile e interessante.
E’ sufficiente compilare questo modulo:
e, una volta premuto “Save”, il profilo inserito sarà immediatamente ricercabile (tramite i campi “What” (cosa) e “Where” (dove)) da tutti gli utenti Skype, e ordinabile tranne 4 criteri: “Most relevant“, “Most called”, “Highest rating” e “A-Z”.
A tutti i profili è possibile dare un voto (“Really good”, “Good” o “Not so good”) ed anche (cosa che mi ha lasciato un pò perplesso) modificarli quasi totalmente (tranne che nei campi “Country” e “Phone number”); per evitare abusi, è prevista comunque la possibilità di segnalare a Skype review inappropriate o offensive, e anche ripristinare una versione precedente del profilo (un pò in stile Wikipedia).
All’interno della finestra del client di Skype, sono infine visualizzate in tempo reale le “Popular keywords”:
Visto l’attuale numero di “listings” (davvero molto basso), credo sia questo il momento giusto per inserire il proprio profilo…: meno concorrenti, più possibilità di farsi trovare 😉

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.
×
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Altri articoli correlati

Ciclo di vita di una startup

Una startup dalla nascita fino al consolidamento sul mercato o almeno fino alla perdita dei requisiti propri di una startup, attraversa diverse fasi, le quali

Perché molte startup falliscono?

Molti giovani aspiranti startupper troppo spesso rinunciano all’idea di costituire una startup innovativa spaventati dalla possibilità che l’idea possa non avere successo e comportare il

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *