Empire Avenue, la Borsa dei Social Media

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Ami i Social Media? Adori il Branding? Ti piacciono il Trading Online o il Forex? Se la tua risposta ad almeno una di queste 3 domande è SI, devi assolutamente provare Empire Avenue.

Empire Avenue è il Social per chi lavora con i Social.

Esiste ufficialmente da più di un anno, ma io l’ho scoperto solo un mesetto fa e questidue articoli di Robin Good mi hanno poi convinto a testarlo più a fondo.

E’ un social che ti spinge ad essere attivo, a relazionarti con gli altri se vuoi veder crescere il tuo valore: in Empire Avenue, infatti, la tua posizione in classifica cresce solo se:

1. riesci a vendere le tue azioni (e a comprare bene le azioni di altri)
2. sei attivo sui social più famosi

Attenzione: quando parlo di comprare e vendere azioni non parlo di tirar fuori soldi veri. Dentro Empire Avenue la valuta si chiama Eaves, ed è una moneta virtuale: non devi spendere nulla per “giocare”, devi solo socializzare al meglio.

Torniamo per un attimo al concetto di azioni. Forse non è il periodo migliore per parlare di Borsa e Mercato Azionario 🙂 , ma qui parliamo del “valore sociale” delle singole persone: se il tuo brand è forte, se sai muoverti bene nei social, se sai relazionarti con gli altri membri di Empire Avenue (volendo anche tramite la chat o le community presenti all’interno della piattaforma) vedrai crescere le tue azioni e scalerai le classifiche del sito.

Ma dovrai “agire socialmente” anche all’esterno di Empire Avenue. Le tue attività sociali sono infatti ben remunerate, e puoi collegare a Empire Avenue i tuoi profili di Twitter, Facebook, Flickr, YouTube, LinkedIn, e volendo anche il feed del tuo blog: ogni attività che svolgerai su queste reti sociali verrà adeguatamente ricompensata, anche con appositi badge.

In Empire Avenue c’è infatti un largo uso di meccaniche di gamification: ad esempio, all’aumentare delle citazioni su Twitter o degli amici su Facebook, riceverai un badge e una manciata di Eaves, che potrai a sua volta investire o utilizzare per comprare oggetti virtuali (automobili, case, gadget elettronici).

Mi rendo conto che non è facile spiegare Empire Avenue in poche parole, ma se in questi giorni hai un po’ di tempo libero ti invito a provarlo e a darmi un feedback: magari troverai una simpatica alternativa al solito Facebook 😉

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.
×
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

5 Comments

    • @urlo: si, Empire Avenue può essere un buon “riempitivo” per questi giorni di relax… perché non lo provi? 🙂

      Reply
  • Wow, fregato sul tempo, stavo scrivendo anche io un articolo su EA visto che ci son dentro da una settimanella… Eheh giochino molto divertente 😀

    Reply

Rispondi

Max Valle
Max Valle

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziendee professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Iscriviti alla Newsletter
Main sponsor
logo kleecks

Sponsor

Empire Avenue, la Borsa dei Social Media
Scroll to Top