Cresce il mercato delle app: quali sono le opportunità per le aziende

Sviluppo App
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Le applicazioni per i dispositivi mobili rappresentano al giorno d’oggi una tecnologia consolidata, un mercato in forte crescita. Nel 2021 potrebbe superare i 6,3 trilioni di dollari, diventando la terza economia a livello mondiale secondo le stime di App Annie, provider internazionale specializzato nei servizi di analytics e sviluppo software per il settore mobile. 

La tendenza interessa tutte le realtà, ci spiega Michele Urbano di Itlab , web agency specializzata sia nella realizzazione di siti web aziendali sia nello lo sviluppo di applicazioni per dispositivi mobili,  dalle grandi aziende multinazionali alle piccole imprese localizzate sul territorio. Da tempo le società leader del comparto tecnologico stanno spostando l’attenzione dai prodotti ai servizi, un processo reso possibile dall’aumento delle app scaricate dagli utenti e dalla diffusione capillare degli smartphone.

Gran parte dei profitti di Amazon, Apple e Google arrivano ormai dai servizi integrati tramite applicazioni mobili, ad esempio per lo streaming musicale e video tramite app e abbonamenti come Amazon Music Unlimited e Prime Video, Google Play Music e Apple Music. Le banche offrono app sempre più complete, per gestire non solo il conto corrente ma una serie di servizi associati, dagli investimenti al money management.

Lo stesso fanno molte piccole e medie imprese, il cui business dipende spesso dalla fidelizzazione dei clienti, raggiungibile attraverso l’offerta di applicazioni per smartphone e tablet. I vantaggi delle app sono numerosi, un trend da non sottovalutare per affrontare la trasformazione digitale in atto in modo adeguato e rimanere competitivi sul mercato globale e gli scenari locali.

Il mercato delle app: trend e numeri del settore

Nel 2020 la pandemia globale di Covid-19 ha accelerato il fenomeno della Digital Transformation, costringendo molte imprese a colmare il gap accumulato negli ultimi anni. Oggi è indispensabile fare business con una infrastruttura digitale multicanale, in cui il sito web ricopre ancora un ruolo fondamentale, ma sono indispensabili collegamenti con profili social e applicazioni per offrire esperienze personalizzate e servizi dedicati. 

Per questo motivo è importante affidarsi a web agency specializzate sia per la realizzazione di siti web aziendali sia per lo sviluppo di applicazioni per dispositivi mobili. In questo modo è possibile sviluppare l’intero ecosistema di servizi integrati e potenziare il proprio business, grazie a tecnologie facilmente ottimizzabili lato SEO, responsive e mobile friendly. 

Per quanto riguarda i numeri, secondo un articolo pubblicato sulla versione online de Il Sole 24 Ore, nel primo semestre 2020 sono stati spesi oltre 50 miliardi di dollari per l’acquisto di app e servizi, considerando appena i due player più importanti del mercato, Google Play Store e App Store. Si tratta di un incremento del 23,4% rispetto al 2019, con un giro d’affari stimato in 519 miliardi di dollari l’anno soltanto per l’App Store.

Tra le app che stanno generando più ricavi nel 2020 ci sono YouTube, TikTok, Tinder, Disney+, Netflix, Twitch e Line, evidenziando le preferenze degli utenti nei confronti dei servizi di intrattenimento. Ad esempio sono molto richiesti lo streaming video on demand, le piattaforme musicali e il gaming, oltre ovviamente alla posizione consolidata occupata dai social network e alle app aziendali, soprattutto per i servizi bancari, assicurativi e lo shopping online (puoi leggere l’articolo integrale qui).

Come progettare un’app efficace per il proprio business

È evidente come le app rappresentino un’opportunità importante per le aziende, soprattutto se inserite all’interno di una struttura omnicanale e collegate ai social e al sito web. L’integrazione delle applicazioni mobili è essenziale, poiché dipendono dal supporto di una serie di tecnologie, per fornire un servizio che include assistenza ai clienti, marketing, brand awareness e reputation.

Inoltre un aspetto fondamentale riguarda la progettazione dell’app, la quale deve prevedere un’interfaccia grafica ottimizzata per fornire una user experience individuale, oltre alla perfetta integrazione con tecnologie e servizi di terze parti. Secondo un interessante articolo realizzato dall’Osservatorio Digital Innovation della School of Management del Politecnico di Milano, per la creazione di un’app è necessario considerare diverse tecnologie e aspetti.

Per quanto riguarda la parte tecnica bisogna implementare la connettività Bluetooth, la geolocalizzazione, il QR Code, la realtà aumentata e la biometria. Inoltre è fondamentale che l’applicazione sia associata con tutti i principali canali di comunicazione online, tra cui soprattutto i social network. Allo stesso tempo è opportuno interconnettere l’app con le tecnologie di IoT, affinché l’applicazione si possa interfacciare con i dispositivi smart e i sistemi a controllo vocale.

Dopodiché per la realizzazione dell’app è necessario tenere conto della sicurezza informatica, garantendo accessi sicuri e procedure adeguate per la protezione dei dati sensibili, l’aggiornamento costante della tecnologia e il monitoraggio delle prestazioni attraverso KPI su misura. Da non sottovalutare è il posizionamento sul mercato dell’app, curando ogni fase tramite accurate strategie di marketing per garantire la corretta percezione del valore aggiunto da parte degli utenti. 

2dc13395536c431966c0b7bc5282437b
Autore
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.
×
2dc13395536c431966c0b7bc5282437b
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.
Latest Posts
  • Strumenti in google search console per webmaster
  • intervista alessia martalò
  • web stories
  • seo checklist

Rispondi

Max Valle
Max Valle

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziendee professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Iscriviti alla Newsletter
Main sponsor
logo kleecks

Sponsor

Wordlift
Prova Seozoom
Cresce il mercato delle app: quali sono le opportunità per le aziende
Scroll to Top

Vuoi capire perchè il tuo sito non traffica?

REPORT SEO a soli 47€

anzichè 197€+iva
Giorni
Ore
Minuti
Secondi