Home » Content Marketing » Comprare commenti sui blog?

Comprare commenti sui blog?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Ora si può grazie aSi, il sito che permette di farlo si chiama proprio Buy Blog Comments, e nasce da una idea di Jon Waraas, ventenne imprenditore che si autodefinisce un unethical swearing marketer.

Come funziona

I commenti si comprano “a pacchetti”, con 3 differenti tagli:Un team di 6 persone si occuperà quindi di postare commenti per conto dell’acquirente, targhettizzandoli nei blog più a tema con l’argomento trattato dal suo sito.

Cosa promette

Vengono garantiti commenti di alta qualità, non spammosi, che pertanto paiono “naturali”.
Buy Blog Comments non fa altro che promettere backlink (ogni commento, infatti, include di conseguenza un link) e, in buona sostanza, un miglioramento del rank nelle SERP.

Conclusioni

Buy Blog Comments è un pò troppo Black Hat per i miei gusti.
La stessa descrizione di quanto fornito (we specialize in selling blog comments for blackhatters who are looking for good quality backlinks) fuga ogni dubbio.
E son pure scettico sul fatto che il servizio possa procurare link di buona qualità (e conseguente ascesa nei motori di ricerca): come ben sappiamo, la maggioranza dei blog include di default l’attributo rel=nofollow nei commenti, rendendo quindi nullo il passaggio di PageRank (e la scalata nelle SERP).
L’unica cosa che qualche buon commento è in grado di portare, è la diffusione/rafforzamento del brand, oltre a qualche visita… sta a voi valutare se il servizio vale la cifra richiesta.

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.
×
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Altri articoli correlati

Ciclo di vita di una startup

Una startup dalla nascita fino al consolidamento sul mercato o almeno fino alla perdita dei requisiti propri di una startup, attraversa diverse fasi, le quali

Perché molte startup falliscono?

Molti giovani aspiranti startupper troppo spesso rinunciano all’idea di costituire una startup innovativa spaventati dalla possibilità che l’idea possa non avere successo e comportare il

2 risposte

  1. Penso che sia una cazzata e spero che questa cosa non abbia successo. Ma chi poi li va a scrivere questi commenti? Indiani pagati poco? Google se ne accorge se i commenti sono un copia ed incolla e penalizza il tutto.

    Definitivamente un sito da evitare.

    Francesco

  2. (a prescindere dal fatto che secondo me è una minchiata)può portare pure l’oro … ma è una cosa che mi farebbe talmente schifo che smetterei di bloggare … è contro tutti i principi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *