Come monetizzare un forum

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Un lettore mi scrive: “Ho un forum ben avviato, che col tempo è arrivato a fare quasi un milione di pagine al mese. Sulle pagine del forum ho tre banner, quindi butto fuori circa tre milioni di banner in un mese. Il fatto è che sui banner ho pochissimi click, quindi guadagno molto poco rispetto alle pagine che faccio.”

Il problema in questione è (purtroppo) molto comune. Ci sono formati, posizioni e soprattutto tipologie di siti, che mal si prestano ad ottenere un CTR alto. E se usi AdSense per cercare di monetizzarli, non otterrai granchè…

“Cosa fa l’utente sul tuo sito?”

Spesso non ci si pone questa domanda. Molti immaginano che la logica sia semplicemente più pageview = più soldi, e invece non è affatto così.

Torniamo ai forum (ma il discorso è estensibile, per certi versi, anche a Facebook o ad altri social): per loro natura, questi registrano un numero di pagine per utente enorme.

Se un blog ha una media di 2 pagine visualizzate per ogni singolo utente, un forum può farne anche 10 o più.

Un sessione tipo potrebbe essere:

• entro nel forum, inserisco nome utente e password e mi loggo (prima pagina)
• ricevo in risposta la pagina di “utente loggato” (seconda pagina)
• apro un sottoforum che mi interessa (terza pagina)
• clicco su una discussione (quarta pagina)
• rispondo alla discussione (quinta pagina)

5 pagine solo per arrivare a postare qualcosa!

Se aggiungiamo il cazzeggio in altri sottoforum e le notifiche email alle discussioni alle quali si è iscritti, capisci bene che l’interazione di un utente tipo con un forum tipo è elevatissima, e le pagine visualizzate sono quindi notevoli… ma i click sui banner?

Pochi, pochissimi.

Primo, perché il “cammino” compiuto all’interno di un forum è focalizzato a leggere e scrivere, e basta. E’ un cammino in alcune parti molto frettoloso, in altre (quando si deve scrivere/rispondere) più meditativo, ma comunque non mirato ai fronzoli. Secondo, perché i banner sui forum sono quasi sempre posizionati dove l’occhio non va, oppure dove l’occhio è stra-abituato a vederli, visto che in tutti i forum del pianeta sono nelle stesse identiche posizioni: in testa, fra il primo e il secondo post, in coda (=effetto banner blindness).

Il mio consiglio?

Non ho la bacchetta magica, ma il suggerimento è ovvio: cambiare posizioni e formati.

Potresti, per esempio, vendere la testata sponsorizzata del tuo forum. Oppure lo sfondo personalizzato (intendo i 2 bordi laterali, sinistro e destro). Ovviamente questi formati si vendono “a tempo”, e non “a impression”, in modo che la creatività abbia un forte impatto sul lettore (=se mi vedo la stessa testata o lo stesso sfondo per una settimana, sicuramente lo noterò).

Rimanendo in ambito banner, potresti invece modificare il layout e inserire uno o più skyscraper (=banner verticali) in una spalla (destra o sinistra) del forum.

Oppure (azzardo qualche idea strampalata…) potresti inventarti di vendere link e/o bannerini (col nofollow, mi raccomando!) nelle firme di certi utenti considerati autorevoli, condividendo con loro i ricavi. Oppure inserirli in coda alle email di notifica e ai messaggi privati che gli utenti si mandano fra loro. Hai idea del numero di email che fai circolare col tuo forum? perché non hai ancora pensato a monetizzarle? 😉

2dc13395536c431966c0b7bc5282437b
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.
×
2dc13395536c431966c0b7bc5282437b
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

19 Comments

  • Io ho sempre avuto buon (a volte eccellente) successo con i banner nei forum (vbulletin), alla classica posizione fra logo e breadcrumbs o un pelo più basso.

    Prima di tutto, è necessario utilizzare il software di rotazione banner pensato per i forum. Non basta di incollare il codice da qualche parte nello stile e sperare che vada. Gli errori tecnici sono spesso troppi e di conseguenza l’annuncio non è attinente al contenuto della pagina.

    Il posizionamento dei banner è secondario, ma un aggressivo inserimento di banner abbassa la resa notevolmente, perché la gente ignora volutamente i contenuti e abbandona addirittura il forum.

    E’ importantissimo di effettuare anche la rotazione dei banner scambiati con altri webmaster (sempre attinenti ai contenuti della sezione) e presentare anche promozioni dello stesso forum o sito con contenuti non obbligatoriamente commerciali. Questo forse è l’aspetto più importante: educare i visitatori di osservare le promozioni. Se ad esempio ogni terzo banner contiene avvisi utili ma senza scopo di lucro, ben presto i banner diventano parte integrale del forum, e il numero di click aumenta esponenzialmente, compreso i click alle pubblicità.

    Provare per credere! 🙂

    Reply
  • Trovo anche io che chi vuole un consiglio dovrebbe essere più trasparente sull’argomento del forum. Comunque forse gli consiglierei di scegliere un prodotto in linea con l’oggetto del forum e venderlo in PPS, Pay-per Sale, che può rendere molto di più dei click. In questo modo sarà spinto lui stesso a “costruire” la presentazione del prodotto in modo molto più persuasivo.

    Reply
  • Dico la mia.
    Ho il timore che il problema sia capire se nasce prima l’uovo o la gallina.

    Mi spiego:
    1) viene prima l’idea di creare un forum per monetizzare, si pensa alle strategie di monetizzazione e DOPO si crea il forum?
    oppure
    2) prima si crea il forum, basandosi su una scelta personale, passionale, professionale (ecc.) e DOPO si pensa a come monetizzare?

    Non ho esperienza nel settore FORUM ma nell’ambito di un blog, questa scelta cambia molto la prospettiva (e le successive azioni da prendere)…

    My2 cents.
    Nicola – per Confronta-ADSL.

    Reply
  • Scusate ma non credete sia un pò difficile parlare di monetizzazione di forum senza individuare dei settori specifici? Se è per questo vi ricordo che esistono forum in cui la stessa iscrizione è a pagamento ed altri in cui non potrebbe mai esserlo ed altri ancora che a causa dell’argomento troppo generico sono cannibalizzati da facebook… davvero difficile ragionare in maniera generica.

    Reply
  • Gregorio, la tua scrittura va benissimo, ma se ho capito bene, il tuo ragionamento suona così: siccome i banner hanno un rendimento bassissimo perché non producono click, allora ribaltiamo il costo sui clienti. Ma chi sarebbe disposto oggi a pagare solo per delle impressioni che non generano revenue? Tutti i canali che hai rammentato sono in forte crisi dall’avvento del modello Pay Per Click e addirittura Pay Per Performance, con quali argomenti convinceresti un cliente a mettere inserzioni sul tuo forum?

    Reply
  • Con un po’ di pasienza e mettendo le mani al codice è possibile aumentare notevolmente il CTR di banner adsense mimetizzandoli tra i post del forum.

    Purtroppo, non sono sicuro della fonte però, ho letto che Google Adsense valuta di meno i click presenti su un forum. Ne sapete qualcosa?

    Reply
  • Secondo me il miglior modo per monetizzare è, oltre al fatto che si entra di prepotenza in molte serp (cosa da non sottovalutare per vari aspetti), quello di collegarci un’attività di commercio elettronico (anche in forma di affiliazione, purché sia ben in target), e quindi lavorare sul concetto di comunità per ampliarlo e svilupparlo ulteriormente.
    Il forum può essere un punto di partenza per molti progetti, e per questo motivo una solida base di fidelizzazione.

    Reply
  • Secondo me bisognerebbe porre l’attezione sulle “impressions” che sono free. Si prende qualcosa solo per i clik na non per le impressions.
    Secondo me bisogna pagare qualcosa, molto poco qualcosa, solo le i impression, e nulla i clik.

    Le impressions sono come i manifesti all’incrocio o il numero di copie di un giornale o numero si spettatori di una trasmissione tv, o il num di passaggi radio.

    E nessuno di questi è gratis, tranne il blog/sito!
    Traete voi le conclusioni. Forse, complice la crisi, si è dato tutto gratis, pensando che lo scopo principe fosse avere piu visite (un milione al mese) che poi i soldi sarebbero in qualche maniera, non si sa come, arrivati. Adesso è difficile recuperare.
    Ma i punto è questo: le impressions si pagano, non determinano un clik o un acquisto subito, ma mi verra in mente davanti allo scaffale al supermercato.

    Reply
  • Potresti aprire anche un sottoforum “Consigli per gli utenti” in cui inserire discussioni di prodotti/programmi/ecc. consigliati (questo vale se hai un impatto autorevole) 😉

    Reply
  • Giusto per curiosità un forum di quelle dimensioni che entrate potrebbe portare(orientativamente), sfruttando al meglio i consigli dati da Davide ?

    Reply
  • Difficile suggerire un modello di business senza conoscere il tema principale del forum.

    Reply
  • …è’ vero: su Safari i nomi di chi commenta scompaiono dietro il numero del commento, a parte il primo.

    Reply
  • Non si riuscirebbe magari ad inserire delle “ads tematizzate” fra un post e l’altro all’interno dei thread che si sviluppano?
    In un thread dove alcuni utenti cercano una soluzione a un problema magari piazzare delle ads (fortemente tematizzate) che contengano delle possibili soluzioni?
    Spesso le ads testuali funzionano molto bene…

    Reply
  • ps hai qualche problema con i commenti o sbaglio? Si vede sempre il nome solo del primo, di molti è mascherato dietro il numero del commento e di certi manco si vede 😀

    Reply
  • Molto interessante questa riflessione, complimenti Davide!

    Devo dire che m’è capitato di dover ottimizzare e fare consulenza anche per dei forum, inoltre ne ho gestito uno abbastanza grosso mio, e credo siano, assieme ai social network (ma di più forse) le piattaforme più difficili da monetizzare.

    Le pagine sono tantissime, ma non sai cosa fartene praticamente. Però i suggerimenti che hai dato te sono buoni, ed io più o meno ho fatto cose simili, anche qualcos’altro devo dire. In futuro spero di riuscire a scrivere un articolo sull’argomento e cercare di dare qualche consiglio (spero utile) in riguardo.

    Reply
  • @Matteo : sono daccordo con te secondo me newsletter collegate ad affiliazioni, ce ne sono a valanghe tra cu scegliere, sono ottime iniziative per promuovere il proprio business.

    Reply
  • più che sfruttare la pagine viste io sfrutterei gli iscritti al forum.
    perchè non provare con delle email pubblicitarie promuovendo prodotti/servizi affini al tema del forum?

    Reply

Rispondi

Max Valle
Max Valle

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziendee professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Iscriviti alla Newsletter
Main sponsor
logo kleecks

Sponsor

Come monetizzare un forum
Scroll to Top

Vuoi capire perchè il tuo sito non traffica?

REPORT SEO a soli 47€

anzichè 197€+iva
Giorni
Ore
Minuti
Secondi