Logo Tagliaerbe

Come controllare i tuoi “vicini di IP”

Home » Seo » Come controllare i tuoi “vicini di IP”

L'importanza dell'indirizzo IP

Chi si occupa di SEO sa bene che la parte tecnica, ovvero tutto ciò che si trova dopo il cavo di rete, ha la sua bella importanza.

Dal punto di vista dei nomi a dominio e degli spazi web, si suggerisce di evitare hoster di “cattiva fama” (vicini al mondo black hat, o comunque ospitanti siti nell’ambito Pills, Porn, Casinò), o anche di essere su server stracondivisi (cosa assai comune se il costo dell’hosting è ultraeconomico).

Il fatto di ospitare centinaia (se non migliaia) di siti/blog sulla stessa macchina limita di fatto le risorse assegnate al singolo host, causando soventemente rallentamenti nel caricamento delle pagine (cosa poco amata da Google); alcuni arrivano addirittura ad affermare che la velocità del server possa influire sul posizionamento.

Esiste dunque il modo per conoscere quanti e quali “vicini di IP” abbiamo? certo che si 🙂

Domain neighbourhood checker
Fornisce una lista (parziale) dei nomi a dominio ospitati sul medesimo IP di quello checkato, nonchè il numero dei referring domain e dei backlink esterni dei domini più importanti (dati utili per capire, spannometricamente, il traffico generato dai nostri vicini):

Il tool di Majestic-SEO, output dell'IP

Vengono inoltre mostrati i dati relativi alla subnet alla quale appartiene il nostro server:

Il tool di Majestic-SEO, output della subnet

Who Else is Hosted on My IP?
Per accedere a questo tool è necessario registrarsi (gratuitamente) a SEOmoz.org. Inserendo l’URL (o l’indirizzo IP), si ottiene un output simile a questo, per un totale di circa 100 domini:

Who Else is Hosted on My IP Address? (by SEOmoz.org

Che dici, è giunto il momento di trovare una dimora più accogliente per il TagliaBlog? 🙂

Ispirato da: Do You Care Who Your Domain IP Address Neighbors Are?

Articoli correlati