Home » Advertising » Alternative ad AdSense : Auction Ads

Alternative ad AdSense : Auction Ads

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Qualche giorno fa, ho ricevuto nella mia mailbox un invito da parte di Text Link Ads a provare un nuovo programma pubblicitario (facente parte del loro network): Auction Ads.
Il servizio, in estrema sintesi, consente di creare degli annunci pubblicitari che contengono prodotti all’asta su eBay, contestualizzandoli in base alle parole chiave indicate durante la creazione dei banner stessi.
Gli annunci Auction Ads, molto carini e per certi versi simili a quelli di AdSense, possono essere inseriti in modo illimitato all’interno di una pagina web, anche se son già presenti i banner di Google (visto che Auction Ads non è un servizio di annunci contestuali in senso stretto, e quindi non viola la policy di AdSense).
Attenzione però: per essere pagati, a differenza di AdSense, non è sufficiente che l’utente clicchi sul banner: è infatti necessario che, successivamente al click, compia una “azione” (ovvero vinca l’asta, acquisti il prodotto tramite “Buy-it-Now” o si registri a eBay).
Il pagamento avviene mensilmente, tramite PayPal, al raggiungimento di 10 dollari, ed è possibile guadagnare qualcosa anche tramite il programma di affiliazione (per esempio, se cliccate su questo link per iscrivervi a Auction Ads, mi verrà riconosciuto un bonus del 2% in base alle revenue che genererete nei prossimi 6 mesi: grazie! :-)).
Personalmente ritengo che il servizio sia estremamente interessante per siti/blog in lingua inglese (visto che, purtroppo, gli annunci sono mostrati solo in tale lingua) e che parlano o recensiscono prodotti (come, ad esempio, un blog che parla di gadget informatici o un sito sui telefoni cellulari).
E sul lato dei profitti?
Sul forum di Digital Point c’è una interessante “comparativa” fra le revenue generate con Yahoo Publisher Network
e quelle di Auction Ads
Nel caso in questione (un sito di “sports trading card”), Auction Ads sembra rendere circa il triplo rispetto a YPN!
Personalmente, ho fatto un piccolo test installandolo sul TagliaBlog e, utilizzando per la creazione dei banner la keyword “seo”, ho visto comparire annunci molto pertinenti (tipo questi):
se qualcuno di voi lo sta già utilizzando, e vuole raccontare come si trova, posti pure un commento 🙂

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.
×
Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, aumentando i clienti, in modo serio e produttivo, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Altri articoli correlati

Ciclo di vita di una startup

Una startup dalla nascita fino al consolidamento sul mercato o almeno fino alla perdita dei requisiti propri di una startup, attraversa diverse fasi, le quali

Perché molte startup falliscono?

Molti giovani aspiranti startupper troppo spesso rinunciano all’idea di costituire una startup innovativa spaventati dalla possibilità che l’idea possa non avere successo e comportare il

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *