AdvertiseSpace: self-serve advertising per blogger

Era davvero da parecchio tempo che non scrivevo qualcosa sui marketplace e le piattaforme di compra-vendita di banner.

Torno a farlo oggi perchè 3 settimane fa ho avuto modo di testare AdvertiseSpace, una piattaforma di online advertising grazie alla quale son riuscito a vendere 2 spazi pubblicitari in poche ore, e quindi voglio condividere con te questa mia scoperta (sperando che otterrai gli stessi miei risultati 🙂 ).

I 2 banner venduti in poche ore sul TagliaBlog

I requisiti per entrare in AdvertiseSpace

Come indicato in How do I Get Accepted into AdvertiseSpace?, devi:

– possedere un dominio tuo (sono esclusi, di conseguenza, tutti i blog hostati su domini di terzo livello, come *.blogspot.com)
– avere un sito/blog con almeno 6 mesi di anzianità
– avere un PageRank uguale o superiore a 4
– avere all’attivo almeno 20 post

Come funziona?

Ti iscrivi e attendi conferma che il tuo blog è stato accettato.

Quindi ti logghi, vai su SELL ADS, e crei la tua (o le tue) Ad Zone: ad ogni zona corrisponderà un codice (da copiare e incollare nel tuo blog) e un prezzo mensile (che deciderai tu). Potrai scegliere anche lo Style, ovvero la grafica del “banner autopromozionale” che verrà esposto in attesa che qualcuno ti compri quello spazio (acquisto che verrà cliccando su quel banner autopromozionale).

Un paio di note:

– AdvertiseSpace supporta SOLO banner di dimensioni 125×125 pixel, dimensione perfetta per un blog ma non per tanti siti abituati ad usare banner molto più grossi.
– Da quanto mi pare di aver intuito, è prevista a breve la creazione di una directory (divisa in categorie) che includerà tutti i blog facenti parti di AdvertiseSpace. Cliccando infatti su BUY ADS si ottiene una piccola selezione di alcuni siti “premium”, ma purtroppo non è ancora possibile navigare fra tutti i siti che hanno aderito al programma.

La parte economica…

Tutte le informazioni sono disponibili nella sezione Help & FAQ; queste le cose più interessanti:

– la revenue share base è del 60%. I membri della cosiddetta VIP Directory possono arrivare all’80%
– i pagamenti sono rapidissimi. Avvengono infatti su base settimanale, via PayPal, al raggiungimento dei 25 dollari
– puoi guadagnare anche il 5%, per 12 mesi, se qualcuno si iscrive ad AdvertiseSpace tramite il tuo referral link

Conclusione

AdvertiseSpace è in fase di lancio, presenta ancora qualche piccolissima magagna e una interfaccia piuttosto spartana, ma tutto sommato opera con un logica molto semplice e collaudata, ovvero quella dell’intermediario che mette in contatto l’inserzionista con l’editore, tenendosi una percentuale sulla transazione.

La velocità dei pagamenti è da record: con altri servizi simili l’attesa è di almeno un mese, mentre con loro ho atteso pochissimi giorni dalla vendita degli spazi pubblicitari, e sono stato puntualmente pagato.

Provalo, e torna qui per farmi sapere se sei stato fortunato come me 🙂

Update: a partire da Gennaio 2014, il sito risulta sempre irraggiungibile…

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

26 Comments

  • Ci ho provato lo stesso anche se il mio Pr è ancora 3, vediamo se accettano. In ogni caso grazie per la news.

  • Da compratore posso dire che il servizio è ottimo, si perdono poco più di 24 ore per il completamento della procedura, ma considerando che si è coperti da rischi come eventuale non publicazione del link dopo il pagamento, aspettare qualche ora non è un problema.

    Si vede che il servizo è ancora acerbo, attualmente offre veramente poche opzioni, ma data la buona idea di base credo che possa migliorare con il tempo.

    Io da acquirente sono pienamente soddisfatto ^^

  • la logica mi sembra abbastanza buona….vedrò di testare…

  • Il mio blog ha PR 1 ed è stato accettato. Forse quelle sono solo indicazioni per avere più successo.

  • Ciao Davide,
    inanzitutto come sai ho comprato lo spazio attraverso questo sistema ma ero già intenzionato ad acquistarlo 🙂

    Il sistema è rapido e veloce oltre ad avere un buon prezzo, l’unico problema è che ha pochissime funzioni ed è difficile da personalizzare 🙁

    La funzionalità nel tuo blog era che cercavo un prezzo da proporti e lui mi ha fornito già un listino quindi ho approfittato, credo che a te convenisse di più un mini sistema tuo interno dove guadagnavi il 100% piuttosto che un 60% dove i clienti che comprano sono quelli del tuo sito visto che la loro directory è per ora vuota.

    In ogni caso ho provato ad utilizzarlo anche io, magari essendo in beta migliora!

    Speriamo 🙂 Davide

  • Ciao Davide,

    La ringrazio per la revisione della AdvertiseSpace, stiamo lavorando su nuove funzioni di rilasciare al più presto. (Scusate se il mio italiano non è così buono:)

    Chad Randall, CEO
    AdvertiseSpace Inc.

  • Hanno accettato sia il mio blog PR5 che PlayTuts PR3 vediamo…

  • Davvero bella segnalazione Davide (il minimo era iscriversi con il tuo referral link), ma avrei bisogno di un chiarimento: decidi il prezzo dell’ad space e se viene acquistato tu guadagni 60% di quel prezzo ? Quindi nel tuo esempio guadagni il 60% di 100$ ? Oppure 100$ è quello che guadagni tu ?

    E gli acquisti degli spazi da parte degli advertisers sono fatti solo su base mensile ?

    Grazie

  • 1) Sul prezzo che inserisci, percepirai un guadagno lordo (es.: se metti 100, ne prendi 60).

    2) La base è solo mensile: infatti, il campo che devi riempire col prezzo di chiama “Price / Month”.

  • Mi sono iscritto immediatamente… e sto già testando il servizio su un paio di miei siti. Però ho un dubbio che la loro sezione Help & Faq non mi ha chiarito. Come funziona per chi acqista uno spazio banner sul mio sito ha bisogno di fattura, devo emetterla io? Non penso che il sistema preveda l’emissione di una fattura per ogni singolo acquisto…

  • Se i soldi li dai a AdvertiseSpace, sono loro che devono fatturare (e non il blog sul quale hai acquistato lo spazio pubblicitario, che semmai fatturerà a sua volta ad AdvertiseSpace la quota % che riceve da loro).

  • “semmai fatturerà a sua volta ad AdvertiseSpace” vuol dire che vogliono la partita iva per pagare o i primi pagamenti possono rientrare in “prestazioni occasionali” con ritenuta d’acconto?

  • Perfetto ho fatto la richiesta per i miei due siti, difficilmente accetteranno due pagerank2 ma non si sa mai 😉

  • Il mio sito è stato accettato ed ho anche inserito un annuncio di vendita, ma nella pagina “Buy Ads” vedo solo gli annunci degli utenti premium, dove devo andare per vedere gli altri (in particolare il mio)?

    Grazie, ciao

  • Come dicevo nel post, la directory completa dei siti che fan parte di AdvertiseSpace non è ancora attiva.
    Ad oggi, l’unico modo per vendere il tuo spazio pubblicitario è che qualcuno clicchi sopra il “banner autopromozionale” di AdvertiseSpace che hai inserito nel suo sito/blog, e che quindi lo acquisti.

  • Il mio sito pur avendo PR1 è stato accettato come dicevo prima, ma ho rimosso quasi subito i banner, se devo procurarmeli io i pubblicitari è meglio che paghino direttamente a me, perché dovrei dare un 40% a questa società per fare niente?

  • @TizioIncognito: lo stesso ragionamento l’ho fatto anche io, però ho deciso di lasciare lo stesso il banner perchè potrebbe essere che il compratore si senta più sicuro (e con delle garanzie) comprando attraverso AdvertiseSpace (o comunque un sito esterno).

  • Ho solo letto questo articolo e non sono andato a vedere il sito, ma mi sembra il corrispettivo di Linklift per i link testuali con tutti i suoi problemi .

    Cioè l’importo con cui vieni compensato dipende dal pagerank. Il primo mese quindi è abbastanza alto, ma poi Google ti penalizza perchè trova nelle tue pagine il codice di vendita links , abbastanza riconoscibile, quindi il tuo pagerank scende a zero .

    Il mese dopo con il pagerank a zero linklift ti paga una sciocchezza ed il tuo sito è penalizzato . Costa di più risalire la china che il guadagno che ci fai .

  • LinkLift (come tutti i suoi compari) aveva il “problemino” di vendere link diretti, “senza filtro”.

    AdvertiseSpace ha uno script che non credo passi PageRank, o comunque non credo sia scritto con l’intenzione di passarlo.

    O forse mi sbaglio?

  • Effettivamente a questo punto conviene venderselo da soli lo spazio pubblicitario, qualcuno ha il codice html per un riquadro 125X125 che linki direttamente alla propria casella postale??

  • ottimi consigli solo che è molto difficile far prendere 4 di page rank al proprio sito. Non è un impresa facile di sicuro.

  • Salve, ho fatto l’iscrizione sono stato accettato, ma non riesco a capire quale sia il modo per inserire l’annuncio. Help me!!!basterebbe anche una guida ciao grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Max Valle

Max Valle

Da oltre 20 anni, fornisco consulenze per aziende e professionisti, che vogliono sviluppare il loro business, 
aumentando i clienti, utilizzando le ultime tecnologie e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Seguimi sui social

Iscriviti alla Newsletter

Main sponsor

Scroll to Top

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy & Cookie policy