Il Nuovo TagliaBlog

Il nuovo TagliaBlog

Ieri era lunedì, e non ho pubblicato il solito post quotidiano sul TagliaBlog.

Qualcuno mi ha contattato chiedendomi se si è trattato di un problema di schedulazione di WordPress, di qualche inceppamento del feed, o cose del genere.

Nulla di tutto ciò: è che da oggi inizia una “nuova era” del TagliaBlog; anzi, direi una “nuova era” per il sottoscritto 🙂

Inizio col precisare che con “nuovo TagliaBlog” non intendo una nuova grafica: anche se sono mesi/anni che sto pensando di installare un tema più pulito e “minimale”, per ora ho accantonato l’idea mettendola qualche riga più sotto nella mia infinita to-do list.

Con “nuovo TagliaBlog” intendo invece che cambierà sostanzialmente la frequenza di post: da 5 ogni 7 giorni si passerà infatti ad un paio di post a settimana. (Da qualche giorno è cambiata anche l’ora di pubblicazione dei post: non più a mezzanotte ma verso le 07:00 di mattina; sto facendo alcuni test per capire se esista o meno un’ora più “performante”, e per ora sembra che effettivamente il mattino abbia l’oro in bocca).

Questa (sofferta) decisione arriva dopo parecchi anni di “5×7” e dopo oltre 1.600 post pubblicati, ed è stata presa per un motivo molto semplice: mi sono accorto che praticamente l’unica cosa che facevo nella mia vita (a parte mangiare – in fretta – dormire – poco – e lavorare, ovviamente 🙂 ), era quella di scrivere post e leggere feed per trovare ispirazione.

In pratica, ero finito in un loop nel quale tutti i giorni leggevo (anzi, scansionavo titoli con gli occhi) a raffica e scrivevo post. Non che questo mi dispiaccia, ma il problema è che così facendo non riuscivo a trovare il tempo per altri progetti (anche di “crescita personale”, intendo).

Per esempio, non leggo un libro (neanche di web marketing) da anni. Leggo solo post e articoli online. Rarissimamente qualche mini-ebook. Perché? Perché per assaporare a fondo un buon libro ci vuole parecchio tempo, che purtroppo non ho.

Per esempio, non uso (quasi per nulla) i social. I miei post si auto-diffondono ovunque, ma la mia presenza sociale, quella attiva, è quasi nulla. Perché? Perché, oltre ad essere parecchio “orso”, per interagire sui social occorre tempo, e fino ad oggi non l’ho avuto.

Ho quindi deciso di forzarmi a cambiare un po’ rotta, e la riduzione del numero di post va in questa direzione: il tempo tolto alla scrittura verrà investito in nuove attività, prima fra tutte la mia nuova newsletter… che verrà lanciata nella giornata di domani! (se non ti sei ancora iscritto ti consiglio di farlo ora, o rischi di perdere il primo numero della serie).

Solitamente le mie idee migliori nascono da un cambio della routine quotidiana… vedremo cosa inventerò nei prossimi mesi 😉

Prova GRATIS SEMrush, il miglior tool per fare SEO/SEM!

32 Comments

  1. Jacopo 4 Settembre 2012
  2. Riccardo Esposito 4 Settembre 2012
  3. EmanueleEMC 4 Settembre 2012
  4. Giulio 4 Settembre 2012
  5. Betti Fabrizio 4 Settembre 2012
  6. Lorenzo 4 Settembre 2012
  7. andres 4 Settembre 2012
  8. marco 4 Settembre 2012
  9. Fabio 4 Settembre 2012
  10. Gleenk Webdesign 4 Settembre 2012
  11. Luca 4 Settembre 2012
  12. Bobo 4 Settembre 2012
  13. Alessandro 4 Settembre 2012
  14. Nick 4 Settembre 2012
  15. Davide 4 Settembre 2012
  16. Tagliaerbe 4 Settembre 2012
  17. @flokant 4 Settembre 2012
  18. delizard 4 Settembre 2012
  19. Stellissimo DanielSem 4 Settembre 2012
  20. Tagliaerbe 4 Settembre 2012
  21. brus 4 Settembre 2012
  22. Davide 4 Settembre 2012
  23. domiad 4 Settembre 2012
  24. Tagliaerbe 5 Settembre 2012
  25. Nicola Boschetti 5 Settembre 2012
  26. Andrea Pilotti 5 Settembre 2012
  27. Sergio / Sergixo78 5 Settembre 2012
  28. Tagliaerbe 5 Settembre 2012
  29. edoardo osti 6 Settembre 2012
  30. Tagliaerbe 6 Settembre 2012
  31. emanuele tolomei 7 Settembre 2012
  32. Davide 9 Settembre 2012

Leave a Reply