AdvertiseSpace: self-serve advertising per blogger

AdvertiseSpace: Self-Serve Platform for Blog Advertising

Era davvero da parecchio tempo che non scrivevo qualcosa sui marketplace e le piattaforme di compra-vendita di banner.

Torno a farlo oggi perchè 3 settimane fa ho avuto modo di testare AdvertiseSpace, una piattaforma di online advertising grazie alla quale son riuscito a vendere 2 spazi pubblicitari in poche ore, e quindi voglio condividere con te questa mia scoperta (sperando che otterrai gli stessi miei risultati 🙂 ).

I 2 banner venduti in poche ore sul TagliaBlog

I requisiti per entrare in AdvertiseSpace

Come indicato in How do I Get Accepted into AdvertiseSpace?, devi:

– possedere un dominio tuo (sono esclusi, di conseguenza, tutti i blog hostati su domini di terzo livello, come *.blogspot.com)
– avere un sito/blog con almeno 6 mesi di anzianità
– avere un PageRank uguale o superiore a 4
– avere all’attivo almeno 20 post

Come funziona?

Ti iscrivi e attendi conferma che il tuo blog è stato accettato.

Quindi ti logghi, vai su SELL ADS, e crei la tua (o le tue) Ad Zone: ad ogni zona corrisponderà un codice (da copiare e incollare nel tuo blog) e un prezzo mensile (che deciderai tu). Potrai scegliere anche lo Style, ovvero la grafica del “banner autopromozionale” che verrà esposto in attesa che qualcuno ti compri quello spazio (acquisto che verrà cliccando su quel banner autopromozionale).

Un paio di note:

– AdvertiseSpace supporta SOLO banner di dimensioni 125×125 pixel, dimensione perfetta per un blog ma non per tanti siti abituati ad usare banner molto più grossi.
– Da quanto mi pare di aver intuito, è prevista a breve la creazione di una directory (divisa in categorie) che includerà tutti i blog facenti parti di AdvertiseSpace. Cliccando infatti su BUY ADS si ottiene una piccola selezione di alcuni siti “premium”, ma purtroppo non è ancora possibile navigare fra tutti i siti che hanno aderito al programma.

La parte economica…

Tutte le informazioni sono disponibili nella sezione Help & FAQ; queste le cose più interessanti:

– la revenue share base è del 60%. I membri della cosiddetta VIP Directory possono arrivare all’80%
– i pagamenti sono rapidissimi. Avvengono infatti su base settimanale, via PayPal, al raggiungimento dei 25 dollari
– puoi guadagnare anche il 5%, per 12 mesi, se qualcuno si iscrive ad AdvertiseSpace tramite il tuo referral link

Conclusione

AdvertiseSpace è in fase di lancio, presenta ancora qualche piccolissima magagna e una interfaccia piuttosto spartana, ma tutto sommato opera con un logica molto semplice e collaudata, ovvero quella dell’intermediario che mette in contatto l’inserzionista con l’editore, tenendosi una percentuale sulla transazione.

La velocità dei pagamenti è da record: con altri servizi simili l’attesa è di almeno un mese, mentre con loro ho atteso pochissimi giorni dalla vendita degli spazi pubblicitari, e sono stato puntualmente pagato.

Provalo, e torna qui per farmi sapere se sei stato fortunato come me 🙂

Update: a partire da Gennaio 2014, il sito risulta sempre irraggiungibile…

Prova GRATIS SEMrush, il miglior tool per fare SEO/SEM!

26 Comments

  1. Lucky 5 Gennaio 2010
  2. Filippo A. 5 Gennaio 2010
  3. nimue 5 Gennaio 2010
  4. TizioIncognito 5 Gennaio 2010
  5. Davide Dattoli 5 Gennaio 2010
  6. Chad Randall 5 Gennaio 2010
  7. Mario 5 Gennaio 2010
  8. Lucky 5 Gennaio 2010
  9. Julius 5 Gennaio 2010
  10. alex briscese 6 Gennaio 2010
  11. Tagliaerbe 6 Gennaio 2010
  12. Andrea 6 Gennaio 2010
  13. Tagliaerbe 6 Gennaio 2010
  14. Dylan76 7 Gennaio 2010
  15. Tagliaerbe 7 Gennaio 2010
  16. Dylan76 7 Gennaio 2010
  17. Claudio 9 Gennaio 2010
  18. Tagliaerbe 9 Gennaio 2010
  19. TizioIncognito 9 Gennaio 2010
  20. Claudio 9 Gennaio 2010
  21. Risparmiainrete 9 Gennaio 2010
  22. Tagliaerbe 9 Gennaio 2010
  23. Dylan76 10 Gennaio 2010
  24. Tagliaerbe 12 Gennaio 2010
  25. AngeloC 14 Aprile 2010
  26. marco 17 Ottobre 2010

Leave a Reply