Come riuscire a bloggare tutti i giorni

Bloggare quotidianamente

Posto (quasi) ogni giorno e, a volte, più di una volta al giorno. Oltre ai miei post, scrivo per i clienti, per altri progetti, per un libro e per altre cose. Di sicuro tu non hai tutte queste incombenze, ma vuoi comunque qualche idea per scrivere meglio e di più. Eccoti quindi alcuni pensieri su come procedo, che ti daranno un quadro di riferimento per riuscire a scrivere un post (quasi) ogni giorno.

  1. Leggi qualcosa di nuovo, ogni giorno. Hai bisogno di un punto da cui partire? Prova Alltop (piccolo suggerimento: leggi qualcosa che sta al di fuori dei tuoi interessi abituali).
  2. Parla con le persone, ogni giorno. Molte delle mie idee su nuovi topic vengono da domande che le persone mi pongono, o grazie alle conversazioni.
  3. Scrivi titoli e idee su nuovi topic in un file del Blocco Note (qui trovi idee per 100 blog topic e qui per altri 20).
  4. Utilizza i bookmark e visitali abitualmente. Io uso Delicious.
  5. Trova 20-40 minuti liberi ogni giorno, per stare seduto a scrivere.
  6. Segui uno schema semplice. Qui trovi 27 “segreti” che potrebbero aiutarti.
  7. Scrivi il post velocemente, senza perfezionismi. Se è necessario puoi modificarlo, più tardi. Il perfezionismo uccide le buone abitudini.
  8. Studia attentamente i post che trovi su altri blog per capire cosa li rende così speciali. Più comprendi COME un blogger scrive, e più puoi prendere il meglio da come scrive.
  9. Trova immagini utili e interessanti. Io utilizzo le foto di Flickr con licenza Creative Commons: mi aiutano a trovare una bella immagine per un post che ho già in mente, e a volte mi danno anche spunti per nuovi post.
  10. Pensa a ciò di cui clienti e prospect hanno bisogno. Personalmente scrivo in prospettiva della community che mi segue. Ogni post è volto a qualcosa che credo possa essere utile alla mia community, in una forma o nell’altra. Questo modo di operare mi toglie il peso delle preoccupazioni su cosa scrivere o meno: scrivo su ciò che la mia community necessita.
  11. Prima di postare sul tuo blog, scrivi su carta.
  12. Scrivi guest post per altri siti che non sono tuoi. Questo ti consentirà di aprire la tua mente a nuovi formati.
  13. Cambia spesso la lunghezza dei tuoi post: a volte lunghi, a volte brevi. Osserva l’impatto diverso che provocano.
  14. Mai preoccuparsi di scrivere occasionamente dei post del tipo “il meglio di”, quando hai in mano abbastanza materiale.

Non è facile seguire queste regole, ma una volta che ci hai fatto l’abitudine, ti troverai bene. Ora scrivo con una certa regolarità, ma mi ci sono voluti anni per imparare il metodo. E alcuni giorni, non ce l’ho fatta.

Ma avere un programma impegnativo può aiutarti a tirare fuori il meglio di te.

Fonte: How to Blog Almost Every Day.

Prova GRATIS SEMrush, il miglior tool per fare SEO/SEM!

13 Comments

  1. Stefano Piotto 16 Ottobre 2009
  2. ------- >>>>>> Francesco Martino 16 Ottobre 2009
  3. Roberto Sala 16 Ottobre 2009
  4. aghost 16 Ottobre 2009
  5. Alessandro Sportelli 16 Ottobre 2009
  6. Veronica Rota 16 Ottobre 2009
  7. ------- >>>>>> Francesco Martino 16 Ottobre 2009
  8. giacomo 16 Ottobre 2009
  9. Andrea - Diventa imprenditore con internet 17 Ottobre 2009
  10. ------- >>>>>> Francesco Martino 17 Ottobre 2009
  11. Roberto Sala 18 Ottobre 2009
  12. Pietro 19 Ottobre 2009
  13. ArtNite 24 Ottobre 2009

Leave a Reply