Come emergere da una nicchia affollata

Svettare sulla Nicchia

Hai notato che gli argomenti più popolari della tua nicchia sono appannaggio completo dei soliti blog ultrapopolari?

Un post sul come ottenere più traffico o sul vivere in modo frugale può essere interessante la priva volta che lo leggi. Forse riuscirà ad attirare la tua attenzione anche dopo 5 o 10 volte.

Ma dopo la cinquantesima volta? O dopo la centesima? Non rischia di stancare?

Certo, puoi dare un taglio diverso ai contenuti, nuovi angoli e nuovi punti di vista… per un pò. Se la tua nicchia è super affollata, vedrai che nemmeno il diavolo sarà in grado di trovare nuovi punti di vista: e come è possibile emergere, scrivendo sempre sugli stessi vecchi argomenti?

Si potrebbe pensare che è impossibile, ma non lo è. Devi solo essere un pochino… “smaliziato”.

Introduzione ai “benefici nascosti”

Un “beneficio nascosto” è il vero motivo che sta dietro all’interesse verso un certo argomento.

Prendiamo il blogging, per esempio. Ogni blogger vuole più traffico, ma il motivo per cui lo vuole può variare.

Potrebbe volere più traffico per:

  • Attrarre clienti giovani, esperti di Internet
  • Impressionare il boss per costringerlo a investire sul reparto marketing
  • Creare una piattaforma e ottenere un contratto editoriale
  • Diffondere una nuova idea in grado di cambiare il mondo
  • Diventare una autorità riconosciuta e trovare un lavoro migliore

E potremmo elencare decine di altri motivi. Se i benefici “normali” tendono ad essere identici all’interno dello stesso ambito, i benefici nascosti sono molto più personali.

Tipicamente ne troverai di diversi per ogni tipo di lettore che vuoi portare sul tuo blog.

Come trovare i benefici nascosti

Come è dunque possibile indovinare quale beneficio nascosto potrebbe motivare il tuo lettore?

Beh, non puoi. Ci sono troppe possibilità per formulare una ipotesi precisa.

L’unico modo per saperlo con certezza è interagire con la tua audience:

  • Quanto i lettori lasciano un commento, manda una email e domanda loro se hanno degli argomenti dei quali non vogliono parlare pubblicamente
  • Offri delle consulenza gratuite, tramite le quali puoi “scavare” fra i problemi dei tuoi lettori
  • Partecipa ad eventi, ascolta le domande dei partecipanti, e poi offri a questi un drink, in modo da poter parlare con loro personalmente

E’ un lavoro, ma ne vale la pena. I benefici nascosti ti permettono di scrivere post in sintonia col tuo pubblico di riferimento. Perchè sarai dentro la loro testa.

Esempi di ottimi benefici nascosti

Per capire concretamente di cosa sto parlando, ecco alcuni benefici nascosti che ho delineato e quindi trasformato in titoli per i post di un blog:

Beneficio nascosto: Attrarre clienti giovani, esperti di Internet
Titolo: Come entrare in contatto con la Generazione Y? I 5 modi con cui un blog può aiutarti

Beneficio nascosto: Impressionare il boss per costringerlo a investire sul reparto marketing
Titolo: Come parlare col tuo Boss del Blogging

Beneficio nascosto: Creare una piattaforma e ottenere un contratto editoriale
Titolo: Blogging per Autori – La Guida Definitiva

Beneficio nascosto: Diffondere una nuova idea in grado di cambiare il mondo
Titolo: I 21 Blogger che hanno cambiato il mondo (e come ci sono riusciti)

Beneficio nascosto: Diventare una autorità riconosciuta e trovare un lavoro migliore
Titolo: La guida di Davide Pogue per diventare Blogger Professionisti

La nicchia del blogging è affollata, ma ognuno dei post qui sopra è in grado di attrarre un piccolo gruppo di persone per il quale è destinato. In realtà, sono tutti più o meno sugli stessi argomenti: blogging e traffico web. La differenza è che questi argomenti sono trattati in modo molto più “personale”.

Non ci sono nicchie troppo affollate (per un ottimo marketer)

Ogni volta che sento dire da qualcuno che non vuole entrare in una nicchia perchè la trova troppo affollata, mi viene da urlare. Si, lo so che è normale ragionare in questo modo, ma non è così.

Le nicchie affollate sono tali per un motivo: perchè funzionano. La cosa migliore per avere successo col tuo blog è quella di trovare un tema su cui un sacco di persone bloggano, e quindi iniziare a bloggare sullo stesso identico tema.

Ma non devi essere un copione. Focalizzati sui benefici nascosti che possono interessare agli utenti della tua nicchia, e concentrati su questi.

Per un ottimo marketer, nessuna nicchia è troppo affollata. Emergere è solo una questione di comprendere più intimamente i tuoi lettori, rispetto a quanto fanno i tuoi concorrenti.

Fonte: How to Stand Out in a Crowded Niche.

Prova GRATIS SEMrush, il miglior tool per fare SEO/SEM!

19 Comments

  1. Miss Web Marketing 30 Settembre 2009
  2. Fabio Malamocco 30 Settembre 2009
  3. Franco 30 Settembre 2009
  4. Stefano Ratto 30 Settembre 2009
  5. Vincenzo Buquicchio 30 Settembre 2009
  6. Lorenzo 30 Settembre 2009
  7. TheNorba 30 Settembre 2009
  8. Filippo 30 Settembre 2009
  9. denis 1 Ottobre 2009
  10. Giulia 20 Ottobre 2009
  11. Tagliaerbe 20 Ottobre 2009
  12. Giulia 20 Ottobre 2009
  13. Tagliaerbe 20 Ottobre 2009
  14. Giulia 20 Ottobre 2009
  15. Lorenzo 20 Ottobre 2009
  16. Giulia 20 Ottobre 2009
  17. Vincenzo Buquicchio 20 Ottobre 2009
  18. Lorenzo 20 Ottobre 2009
  19. Alessia 7 Gennaio 2010

Leave a Reply