Google, SearchWiki e il futuro (non solo della SEO)

Il TagliaBlog in Google SearchWiki

Sei giorni fa, Google ha lanciato ufficialmente SearchWiki.

Francamente non volevo dedicare un post alla cosa, anche perchè SearchWiki non è altro che Google Edit search results (del quale ho parlato a luglio), che a sua volta riprende un esperimento dei Google Labs di dicembre 2007: quindi nulla di nuovo sotto il sole.

Ma lasciando sedimentare la cosa e leggendo in questi giorni altre notizie (che sembra non abbiano nulla a che fare con SearchWiki, ma son comunque relative al motorone di Mountain View), sono arrivato ad una mia teoria, che voglio sottoporti; seguimi nel mio percorso mentale 🙂 :

Google ha chiuso searchmash.
Si, sulla home page di searchmash campeggia da qualche giorno “has gone the way of the dinosaur”: in pratica Google ha “estinto” questo “motorino sperimentale”, nato un paio d’anni fa, proprio in corrispondenza del lancio di SearchWiki.

Google chiuderà Lively.
Altro annuncio di pochi giorni fa: la (brutta) copia by Google di Second Life ci lascerà, a fine anno. Senza rimpianti (almeno spero).

Google sta per lanciare Friend Connect.
Ci sono voci insistenti circa l’imminente partenza di quello che battezzai il “MyBlogLog di Google”. Nei giorni scorsi, è comparso su YouTube un nuovo video ufficiale, e nel sito è stata appena inserita una dettagliata Help.

Google taglia 1/3 della forza lavoro.
Chi parla di 1.000, chi addirittura di 10.000 tagli. Se qualcuno pensava che Google fosse immune alla crisi economica, penso dovrà ricredersi…

Conclusione
Sommando queste 4 news, apparentemente senza legami fra loro, ottengo un semplicissimo risultato.

Google sta tagliando i rami secchi (incluso il personale, purtroppo…) che non hanno a che fare col suo core business storico, ovvero il search: circa 18 mesi fa è iniziato il lungo e lento cammino di Google Universal Search con la modifica (in alcuni casi lo stravolgimento) della natura delle SERP, che ora includono mappe, immagini, video.

Ma Google non si ferma, vuole aggiungere ai freddi algoritmi che ordinano i risultati nelle pagine qualcosa di “umano”, di social: ecco allora che nascono, crescono e si sviluppano idee (come quella di Socialstream, un “social dei social”) o progetti molto più concreti (come i Google Profile, o il già citato Friend Connect)).

I SEO specialist hanno intuito la cosa da parecchio tempo: già un annetto fa sul TagliaBlog si parlava infatti di SEO che diventa social, a giugno di evoluzione della SEO e pochi giorni fa di un ipotetico social network definitivo di Google.

Ora resta da vedere in che tempi e modi i due mondi (il search da un lato e il social dall’altro) riusciranno a miscelarsi in modo armonico: SearchWiki sarà uno dei tanti tasselli, o solo un test senza alcun futuro?

Prova GRATIS SEMrush, il miglior tool per fare SEO/SEM!

14 Comments

  1. MarcoTogni.it 26 Novembre 2008
  2. Angelbit 26 Novembre 2008
  3. Daniel - GenitronSviluppo.com 26 Novembre 2008
  4. vik 26 Novembre 2008
  5. Abruzzo Seo 26 Novembre 2008
  6. Be the one 26 Novembre 2008
  7. Abruzzo Seo 26 Novembre 2008
  8. Be the one 26 Novembre 2008
  9. Be the one 26 Novembre 2008
  10. Abruzzo Seo 26 Novembre 2008
  11. Be the one 26 Novembre 2008
  12. Abruzzo Seo 26 Novembre 2008
  13. Be the one 26 Novembre 2008
  14. Fabrizio Azzali 3 Dicembre 2008

Leave a Reply