Zemanta, l’aiutante del blogger

Zemanta

Dopo il suggeritore di argomenti per nuovi post (ovvero Skribit), parliamo oggi di una estensione/plugin (disponibile per Firefox, Internet Explorer, WordPress e Movable Type) che promette di aiutarci nell’arduo compito del blogging quotidiano: sto parlando di Zemanta.

Cos’è

Zemanta, mentre stai elaborando il tuo post, ti suggerisce automaticamente una serie di immagini, link, articoli e tag, correlati a ciò che stai scrivendo.
In pratica, ti permette di arricchire il tuo post con contenuti a tema, ed evita di farti perdere tempo girovagando per il web alla ricerca di fonti.

Come funziona

E’ tutto spiegato in questo video:



Zemanta Blogger integration from zemanta on Vimeo

Conclusioni

L’idea alla base di Zemanta è buona, ma ad oggi il sistema presenta ancora alcuni difetti.
Il problema probabilmente più grosso è la lingua: Zemanta si basa completamente sull’inglese, e pertanto i suggerimenti che il tool fornisce sono poco interessanti e pertinenti per chi posta in italiano; a dire il vero, anche utilizzando un testo in inglese non sempre le immagini e i link proposti risultano correlati.
Infine, a fianco di tutti i “related articles” suggeriti viene appiccicato un [via Zemanta], e in fondo al post una iconcina “ZEMIFIED!” con un link verso www.zemanta.com (elementi facilmente eliminabili, ma forse visti da qualcuno come “intrusivi”).
Ti consiglio comunque di provare la demo (utilizzabile senza dover installare nulla)… e poi di ripassare per lasciare un commento 🙂

UPDATE: dal 2013 Zemanta si è trasformato in plugin per WordPress denominato Editorial Assistant by Zemanta, ovvero un plugin più focalizzato all’inserimento automatico di correlati all’interno del post.

Prova GRATIS SEMrush, il miglior tool per fare SEO/SEM!

6 Comments

  1. SEO in Abruzzo 4 Giugno 2008
  2. Matteo 4 Giugno 2008
  3. Giovanni 4 Giugno 2008
  4. marco 7 Giugno 2008
  5. Giovanni 9 Giugno 2008
  6. Tagliaerbe 9 Giugno 2008

Leave a Reply