Technorati Media: anche Technorati vende banner!

Technorati Media

Da anni si parla di Technorati come di un servizio in lenta e costante discesa, che ha perso un pò di identità: la cosa è documentata anche da Google Trends:

L’andamento di Technorati in Google Trends

e dal nuovissimo Google Trends for Websites:

L’andamento di Technorati in Google Trends for Websites

Nonostante tutto Technorati rimane il primo “conteggiatore e catalogatore” (non mi piace definirlo motore di ricerca…) della blogsfera mondiale, che tiene traccia di oltre 100 milioni di blog e indicizza la bellezza di 1,5 milioni di post al giorno.

Devono quindi aver pensato: “perchè non entriamo anche noi nell’arena degli “ad network”, creando qualcosa di specifico per i blog?”
Ed ecco che una settimana fa, un pò in sordina, han lanciato Technorati Media.

Cos’è e come funziona

Technorati Media si pone l’obiettivo di mettere in contatto i blogger e i social media publisher con gli inserzionisti.

Ai blogger vengono promesse campagne ad alto CPM, anche grazie ad inserzionisti di tutto rispetto (si parla attualmente di Honda, Acura, Toyota, t-mobile, Adobe, HP, Sandisk, MSFT, Verizon, Sun, Sony, Visa, Nike, Scion, Chevrolet, Paramount, Universal Pictures, 20th Century Fox e Best Buy).

Agli advertiser viene invece garantita la presenza su blog influenti (almeno per i primi 2/3 mesi verranno accettati nel network solo blog di un certo livello), che si rivolgono ad un pubblico verticale e ben targhettizzato.

Conclusioni

Pro: finalmente un programma che parla di high CPMs. La parola CPM sembrava scomparsa da tempo (soppiantata da CPC e CPA); vederla affiancata ad high è molto piacevole 🙂

Contro: gli attuali inserzionisti sono pochi e sembrano essere rivolti ad un mercato che NON è quello italiano. Non sembra inoltre che vengano accettati, almeno per alcuni mesi, i piccoli blog… ma tentar non nuoce 😉

Fonte: Technorati Launches Blog Ad Network, Technorati Media

Prova GRATIS SEMrush, il miglior tool per fare SEO/SEM!

One Response

  1. SEO in Abruzzo 25 Giugno 2008

Leave a Reply