Intervista a Jeremy “ShoeMoney” Schoemaker

ShoeMoney mostra l’assegno AdSense da 132.994,97 dollari

Stavolta l’amico Fabio3G mi ha anticipato di qualche giorno, ma spero di aver fatto anche io un buon lavoro 🙂
Ecco quindi la mia intervista a Jeremy “ShoeMoney” Schoemaker, notissimo blogger americano: 8 domande (e relative risposte) a cavallo fra SEO, blogging e make money online… ed entro una settimana, lo prometto, pubblicherò pure quella a Darren Rowse (ProBlogger) 😉

  1. Al mondo ci sono solo pochissime persone che fan tanti soldi bloggando (e tu sei una di queste). Il tuo suggerimento è provarci, o fare qualcos’altro?
    Se non pensi solo a far soldi col tuo blog ma ami scrivere, allora provaci.
    Se quello che fai piacerà a chi ti legge, allora farai tanti soldi… ma ci vorrà molto tempo e fatica.
  2. Traffico diretto, Siti di provenienza, Motori di ricerca: cos’è più importante, e perchè?
    Il traffico diretto.
    Le persone che arrivano direttamente sul tuo sito, lo fanno perchè conoscono il tuo brand. Sono stato bannato da Google, e quindi riammesso, ma ciò non ha portato alcuna variazione al mio numero di lettori.
    Punta sempre a costruire un buon brand e a creare buoni contenuti, che possano prendere link.
  3. Qualcuno ti definisce un “Black Hat”… sei d’accordo?
    Si, sono d’accordo, ci sono in effetti alcuni che mi associano all’area “Black Hat”.
    Ma c’è anche gente che nella stessa categoria ci ha messo pure Matt Cutts…
  4. Sei considerato il “Re delle Suonerie”. Il business delle suonerie è morto, o è ancora vivo e vegeto?
    E’ ancora vivo, ma bisogna essere molto più creativi del passato per avere successo.
    Io ho raggiunto l’apice in questo campo 2 anni fa, ma ora sono concentrato in altri settori.
  5. Che relazioni hai con la SEO, e con i SEO specialist?
    Ho molti buoni amici che si occupano di SEO: Aaron Wall, Greg Boser, David Naylor, Neil Patel, sono tutte persone con le quale parlo piuttosto spesso.
    Anche se in realtà non discutiamo di SEO quando ci sentiamo.
  6. Qual’è la cosa più importante nella vita? i soldi o la famiglia?
    La famiglia, sicuramente.
  7. Quali progetti online ci sono nel futuro di ShoeMoney? o ci sono anche progetti offline?
    Per il 2008 ho molti progetti.
    Fighters.com è uno di questi, lo abbiamo appena lanciato: è ancora in fase di sviluppo, ma promette molto bene.
    Sto anche lavorando ad un libro, e forse svilupperò dei “premium tool” per siti e forum.
  8. Un’ultima domanda: dicci il trucco di ShoeMoney per fare un sacco di soldi online con un blog.
    Potrebbe suonare noioso, ma direi che uno dei trucchi più grossi è quello di fare progressi ogni giorno, non importa se piccoli, ma farli.

Prova GRATIS SEMrush, il miglior tool per fare SEO/SEM!

10 Comments

  1. FabioG3 6 Maggio 2008
  2. José 6 Maggio 2008
  3. Mirko D'Isidoro 6 Maggio 2008
  4. Giorgio 6 Maggio 2008
  5. Alessandro Cosimetti 6 Maggio 2008
  6. Mirko D'Isidoro 6 Maggio 2008
  7. Shivanking 6 Maggio 2008
  8. Paolo 6 Maggio 2008
  9. Traffyk 6 Maggio 2008
  10. cirio 11 Maggio 2008

Leave a Reply