Cosa cercano gli utenti nei motori di ricerca?

Anche per i motori di ricerca vale la regola dell’80/20

Un recente studio (dal titolo “Determining the informational, navigational and transactional intent of Web queries”) del Penn State College of Information Sciences and Technology ha dimostrato che anche per i motori di ricerca vale il cosiddetto Principio di Pareto (meglio noto come “legge dell’80/20”).
Dopo aver analizzato oltre 1,5 milioni di query, i ricercatori hanno infatti notato che le ricerche sono così suddivise:

  • 80% “informational” (= ricerche di un fatto o di un argomento specifico)
  • 10% “navigational” (= ricerche mirate ad individuare uno specifico sito web)
  • 10% “transactional” (= ricerche di informazioni relative all’acquisto di un particolare prodotto o servizio)

Tali dati sembrano comunque essere stati estratti principalmente da Dogpile nel “lontano” 2005… se prendiamo invece i soli utenti di Google, secondo una ricerca di fine 2006 i risultati sono i seguenti:

63% “informational”

  • List 3%
  • Locate 24%
  • Advice 2%
  • Undirected 31%
  • Directed 3%

15% “navigational”

22% “transactional”

  • Obtain 8%
  • Interact 6%
  • Entertain 4%
  • Download 4%

Vi ci ritrovate? 🙂 Ripetendo la stessa ricerca nel 2008, si otterrebbero gli stessi risultati?

Fonti: Study: 80-Percent Of Searches Are Informational, 20% Are Navigational Or Transactional e Why Do People Google Google? Understanding User Data to Measure Searcher Intent

Prova GRATIS SEMrush, il miglior tool per fare SEO/SEM!

2 Comments

  1. Jonathan 19 Aprile 2016
  2. Tagliaerbe 19 Aprile 2016

Leave a Reply