ShoeMoney e JohnChow: quanto hanno guadagnato nel 2007?

ShoeMoney VS John Chow

Gli ultimi e i primi giorni dell’anno sono da sempre tempo di bilanci.
Anche 2 fra i più noti Make Money Blogger hanno postato nei giorni scorsi il loro rendiconto relativo al 2007, e i numeri sono davvero da paura.

ShoeMoney: oltre 200.000 dollari

Negli ultimi 12 mesi, Jeremy Schoemaker è riuscito ad intascare oltre 200.000 dollari con il suo blog.
Ma partiamo dai costi: Shoemoney.com gira su di un server Dell 2950 2x Dual Core (modello 5120), con 8GB di RAM e 5x160GB di Hard Disk SATA in RAID5; la macchina “nuda” ha un costo di circa 3.000 dollari, al quale va aggiunto il canone relativo alla banda internet (il consumo medio di Shoemoney.com è di circa 2MB), che non viene però specificato.
Possiamo ora ai ricavi: da gennaio a maggio, Jeremy ha incassato “solamente” 5.000 dollari al mese col suo blog. A seguito dell’aggiunta della pagina Advertising on ShoeMoney, le revenue si sono moltiplicate di ben 4 volte, e dal successivo mese di giugno tutti gli spazi pubblicitari del blog risultavano prenotati, spesso anche con 3-4 mesi di anticipo. A novembre ShoeMoney.com ha generato l’incredibile cifra di 30.000 dollari, permettendo a Jeremy di chiudere l’anno con oltre 200.000 dollari di fatturato pubblicitario, generati principalmente da sponsorizzazioni dirette o link affiliati.
I “premier sponsor” del 2007 sono stati Azoogleads, ClickBooth, Facebook Ads, e Rocketprofit.

John Chow: 180.305,94 dollari

Anche John Chow ha seguito nel 2007 un cammino molto simile a ShoeMoney: parte a gennaio con “soli” 3.440,66 dollari, e in un crescendo costante arriva ai 25.040,36 di dicembre.
Fra le sue maggiori fonti di reddito, sponsorizzazioni dirette, affiliazioni varie, recensioni a pagamento (ReviewMe) e vendita di link testuali (Text Link Ads).
E l’obiettivo di John Chow per il 2008 è ancora più ambizioso: superare i 300.000 dollari.

Conclusioni

Ci sono almeno 3 dati sui quale ci sarebbe molto da discutere (e anche parecchio su cui riflettere):

  • ShoeMoney.com riceve solamente il 10,46% di traffico dai motori di ricerca. Il 41,73% sono accessi diretti, mentre il 47,80% da referring sites (siti di provenienza).
  • L’eCPM di JohnChow.com è di 102,56 dollari. Significa che guadagna mediamente più di 100 dollari ogni 1000 pageviews. ShoeMoney ha fatto più di 200.000 dollari con 4 milioni di pageview. Significa che per ogni pagina visualizzata guadagna circa 5 centesimi di dollaro.
  • Google AdSense non è una voce di ricavo per i “problogger”. Le fonti di reddito sono parecchie, ma del noto programma di Google non vi è traccia.

In pratica, sembra che tutto ciò che vale per i normali siti non valga per ShoeMoney e John Chow: i motori di ricerca sono solo una piccolissima fonte di traffico, l’eCPM dei banner è enne volte superiore agli standard mondiali, e il più noto programma pubblicitario (AdSense) è completamente ignorato dai 2 Six Figure Blogger.
Esempi da imitare o casi più unici che rari?

Fonti: 2007 Blog Statistics e Blog Income Report – December 2007

Prova GRATIS SEMrush, il miglior tool per fare SEO/SEM!

14 Comments

  1. FabioG3 8 Gennaio 2008
  2. Miki 8 Gennaio 2008
  3. Miki 8 Gennaio 2008
  4. Tagliaerbe 8 Gennaio 2008
  5. Dario Salvelli 8 Gennaio 2008
  6. Miki 8 Gennaio 2008
  7. Tagliaerbe 8 Gennaio 2008
  8. Miki 8 Gennaio 2008
  9. Tagliaerbe 8 Gennaio 2008
  10. Affiliazioni.blogspot.com 9 Gennaio 2008
  11. Tagliaerbe 9 Gennaio 2008
  12. Affiliazioni.blogspot.com 9 Gennaio 2008
  13. Affiliazioni.blogspot.com 10 Gennaio 2008
  14. esteticaebellezza 5 Marzo 2008

Leave a Reply