Twitter in Italia

Twitter non fornisce informazioni molto dettagliate sul suo pubblico e il suo utilizzo, e pertanto bisogna spesso affidarsi a ricerche esterne per capire meglio il funzionamento di questo complesso social – pardon, information – network.

In uno di questi recenti studi, effettuato da PeerReach, sono emersi alcuni dati interessanti, che riguardano anche gli utenti italiani di Twitter: vediamoli assieme.

La penetrazione

Per penetrazione intendiamo il numero di utenti attivi (=”tweettanti”) nel mese, rispetto alla quantità totale degli utenti Internet di quella nazione.

L’immagine qui sotto mostra i 23 Paesi con più i 800.000 utenti attivi:

Penetrazione di Twitter per Paese

i primi 5 NON sono di lingua inglese, e su tutti svetta l’Arabia Saudita, con l’incredibile percentuale del 33%. Da notare anche che Arabia Saudita e Indonesia sono noti per il fatto che la maggior parte degli utenti non possiede un PC, ma accede ad Internet via mobile.

L’Italia è quasi in coda al gruppo, con un misero 5%.

L’età

Gli utenti di Twitter sono giovani, in media hanno 24 anni: il maschio medio ne ha 26, la femmina 22.

I teenager (fino a 19 anni) dominano la piattaforma, con il 43%, mentre gli “over 30″ sono solo il 20% del totale. E sono proprio gli italiani ad essere i più vecchi del gruppo:

Età media su Twitter per Paese

siamo infatti in vetta a questa chart con la media di 32 anni, mentre in coda, con le età più basse, si posizionano 5 Paesi asiatici (nei quali la percentuale dei teenager è superiore al 60%, arrivando all’87% delle Filippine):

Percentuale dei teenager su Twitter per Paese

in Italia, siamo al 22%…

Concludendo

Un altro recente studio, questa volta di Pew Research, ci dice che il profilo del “consumatore di notizie” su Twitter tende ad essere più giovane (ed istruito):

Il profilo del consumatore di news su Twitter

il 45% dei Twitter news consumer ha infatti una età compresa fra i 18 e i 29 anni, mentre su Facebook la stessa fascia d’età rappresenta il 34% degli utenti, e sul totale della popolazione Internet solo il 21%.

Qualcuno sa perché i giovani italiani snobbano Twitter? Eppure, se prendiamo l’ennesima recente ricerca (di Piper Jaffray, immagine elaborata da Statista),

Rilevanza di Facebook e Twitter presso i teenager americani

pare che fra gli adolescenti nordamericani Facebook abbia perso gran parte dell’appeal, proprio a favore di Twitter (e Instagram)…