Il nuovo Social Media Traffic Report di Shareaholic, basato su una analisi di 13 mesi su dati raccolti da 200.000 editori che raggiungono più di 250 milioni di utenti unici al mese, ha confemato (più o meno) i valori dello scorso anno:

Shareaholic’s Social Media Traffic Trends

Facebook regna incontrastato, e si conferma il social in grado di portare più traffico verso i siti web degli editori: la somma degli altri 7 social presi in esame (Pinterest, Twitter, StumbleUpon, Reddit, YouTube, LinkedIn e Google+) non arriva nemmeno alla metà della percentuale del traffic referral di Facebook.

Ma guardiamo i dati in dettaglio, grazie anche a questa chart di Statista.com che compara il traffico (portato dai vari social agli editori) del mese di Settembre 2012 con quello di Settembre 2013.

I dati di Shareaholic elaborati da Statista

1. Facebook domina, seguito da Pinterest e Twitter

Questi 3 social, a Settembre del 2013, hanno pesato complessivamente sul traffico per il 15,22%, segnando anche una notevole crescita rispetto all’anno precedente: Facebook ha guadagnato il +58,81%, Pinterest il +66,52% e Twitter il +54,12%. Se prendiamo la media sui 13 mesi, Facebook segna l’8,11% (ma a Settembre il 10,37%), Pinterest il 3,24% (a Settembre il 3,68%) e Twitter l’1,17% (stabile su Settembre).

2. StumbleUpon e Reddit sono in netto calo

Nonostante l’acquisizione i 5by, StumbleUpon ha perso il -27,47%, e Reddit addirittura il -35,16%. Attualmente il traffico medio che questi 2 social possono portare agli editori è rispettivamente dello 0,58% e 0,36%.

3. YouTube e LinkedIn stanno guadagnando punti

Anche se oggi sono molto lontani dalla vetta (rispettivamente con lo 0,26% e lo 0,07% del traffico complessivo portato agli editori), YouTube e LinkedIn crescono rapidamente: il primo ha fatto segnare un +52,86%, mentre il secondo un +34,51% rispetto al 2012.

4. Google+ fanalino di coda

Con una media dello 0,06% e una crescita annuale del 6,97%, Google+ chiude il gruppo dei social: in pratica, è quasi irrilevante rispetto ai competitor, e sembra crescere anche meno rapidamente di tutti gli altri.

Shareaholic’s Social Media Traffic Trends

Se Google (motore di ricerca) è da sempre la principale fonte di traffico per gli editori del web, per Google+ sembra che il cammino sia invece ancora molto lungo…