Tristezza e malinconia webmarkettare

Web Marketing, Amore e Odio

No, non mi sono svegliato con la luna di traverso. Diciamo che è un umore che da qualche tempo ho e che invece di migliorare, peggiora giorno dopo giorno, al punto di farmi quasi decidere che il Web Marketing non fa più per me o io non faccio più per lui. Sono stanco, ma soprattutto malinconico e triste.

C’è gente che studia, pochi, c’è gente che fa esperimenti, sempre pochi, c’è gente che lavora da qualche parte (ne conosco una serie), non li senti, non li vedi, ma fanno progredire il settore. Ok, tutto a posto.

Poi c’è la massa. La massa di tutti quelli che si presentano come Consulente Web Marketing, Responsabile Comunicazione, Responsabile del Sito, SEO, ecc. ecc., che nascono ieri (e posso facilmente pescare i thread nei forum in cui sono arrivati con la classica domanda “come aumento le visite del mio sito”) ed oggi sono esperti, pronti a dare consigli, pronti a lanciarsi in discussioni su cosa sia meglio fare per, dopo aver letto tre blog, un forum e forse un libro, magari anche vantandosi di avere due anni di esperienza (due, dico due, quando un pizzaiolo avrebbe paura a chiamarsi pizzaiolo dopo quattro anni di apprendistato).

Ok, ognuno faccia quello che gli pare, uno tenta di vendersi, peggio per chi compra.

Io però son triste lo stesso, e questo nessuno può proibirmelo. Vedere persone che in chat mi chiedono se ho tre minuti per dare un consiglio, poi però al telefono non mi chiamano, quando gli dico che sto per uscire, mi fa capire che l’esigenza di crescere, di sapere qualcosa, di approfondire un tema, non vale neppure una telefonata. Se si riesce ad avere al prezzo di un minuto, bene, altrimenti nulla.

E che dire dei tanti consulenti che su Twitter e Facebook si vendono come webmarkettari, ma non rispettano nessuna delle più basilari regole del saper stare al mondo (e tanto meno quelle del Web Marketing che pretendono di insegnare agli altri). Prendo un post che ho scritto sul blog e lo butto su Facebook tale e quale, magari anche in automatico, a ripetizione tutti i giorni, per avere sempre le home degli altri piene di sé. Ma dio, qual è la differenza rispetto a chi invia email? Ah, già, chiaro, Facebook è un’altra cosa, tutti sono lì per leggere, quindi potranno leggere anche tutte le cose che io voglio buttarci dentro.

Poi ci sono i miei “amici”, sempre del settore webbemarketting, che ogni giorno mi invitano alla stessa pagina che ho già rifiutato tre volte. A mucchio, mandano l’invito a tutti. Mi chiedo se tolgano almeno la sorella o per far presto invitano anche lei. Già, ma si sa, contano solo le performance (ma quali, poi?)

Poi la mania ossessiva della visibilità. La studiano, la provano, la insegnano e poi ne diventano schiavi. Eccoli lì a mettere un commento su un post che persino l’autore si scusa per averlo dovuto scrivere perché gli serviva una chiave o doveva fare un favore a qualcuno e loro giù a fargli i complimenti come se avesse scritto la Divina Commedia Underground. Naaaa… non se ne può più. Qualcuno può sparargli, per favore? 😀

Onestamente, il Web Marketing mi pare che stia diventando la nuova frontiera di quelli che pensano di fare i soldi ed i fichi con una cosa facile, come una volta veniva considerata (a torto) l’Istituto Alberghiero. Mi occupo di Web Marketing perché così mi studio il manuale del posizionamento di Html.it, seguo un corsetto da Madri o da Fradefra, leggo Kotler, perché si sa, un po’ di Marketing potrebbe far comodo, lavorando nel WM (così riduciamo pure la key density della chiave). Se dovessi invece diventare avvocato, sai che palle? Mi tocca pure lavorare 😛

Qualcuno mi ha detto qualche giorno fa – “Ma Frà, chi ti obbliga a leggere e interessarti a tutto ciò? Ti piace fare il cuoco? Beh, fallo e non rompere le palle a me!” – e naturalmente ha ragione e dato che in passato in varie occasioni cambiai radicalmente la mia vita con una decisione presa in tre minuti ed applicata il minuto successivo, non è detto che finisca proprio così. Almeno, se cucino male si vedrà, se cucino bene si vedrà e non conteranno ciò che dico o le Twitterate o le Facebookate.

O dite che no? Non è così? Conteranno anche lì? Già, forse avete ragione, ma almeno lì non c’è gente che mangia solo per mettere una firma 😛

Fradefra

 P.S. a margine
===============
Ok, forse ho esagerato, ma le note di fondo sono vere e spero che qualcuno voglia tentare di fare un minimo di autocritica (e con quest’ultima frase, mi sono guadagnato gli ultimi pomodori marci 😛 )

Francesco de Francesco
Ex-Consulente Web Marketing,
ora cuoco e docente dei corsi di cucina di maisazi.com
(senza link, email e telefono, chi li vuole se li cerchi).

70 Comments

  1. Seo PerSeo 10 agosto 2009
  2. Mik 10 agosto 2009
  3. Alessandro Politanò 10 agosto 2009
  4. Luciana 10 agosto 2009
  5. Tagliaerbe 10 agosto 2009
  6. DAG 10 agosto 2009
  7. Luigi Sciolti 10 agosto 2009
  8. Simone 10 agosto 2009
  9. Massimo 10 agosto 2009
  10. Martin Benes 10 agosto 2009
  11. Alessandro Piconi 10 agosto 2009
  12. beniamino buonocore 10 agosto 2009
  13. Andrea Moro 10 agosto 2009
  14. Luca Bove 10 agosto 2009
  15. Sandro 10 agosto 2009
  16. Shapur 10 agosto 2009
  17. Stefano Piotto 10 agosto 2009
  18. roby 10 agosto 2009
  19. Tagliaerbe 10 agosto 2009
  20. maurizio 10 agosto 2009
  21. oneenergydream 10 agosto 2009
  22. zigo 10 agosto 2009
  23. Pikadilly 10 agosto 2009
  24. DAG 10 agosto 2009
  25. Tagliaerbe 10 agosto 2009
  26. zigo 10 agosto 2009
  27. Nereo 10 agosto 2009
  28. seoroma 10 agosto 2009
  29. Francesco Giordano 10 agosto 2009
  30. Tagliaerbe 10 agosto 2009
  31. Seo PerSeo 10 agosto 2009
  32. Francesco Giordano 10 agosto 2009
  33. Kaiser Sose 10 agosto 2009
  34. zigo 10 agosto 2009
  35. Alessandro Politanò 11 agosto 2009
  36. Seo PerSeo 11 agosto 2009
  37. fradefra 11 agosto 2009
  38. fradefra 11 agosto 2009
  39. fradefra 11 agosto 2009
  40. fradefra 11 agosto 2009
  41. Massimo 11 agosto 2009
  42. fradefra 11 agosto 2009
  43. fradefra 11 agosto 2009
  44. fradefra 11 agosto 2009
  45. Seo PerSeo 11 agosto 2009
  46. fradefra 11 agosto 2009
  47. Roberto (bernablog.com) 11 agosto 2009
  48. Alessandro Politanò 12 agosto 2009
  49. fradefra 12 agosto 2009
  50. Alessandro Sportelli 12 agosto 2009
  51. Mik 12 agosto 2009
  52. Alessandro Politanò 13 agosto 2009
  53. fradefra 13 agosto 2009
  54. fradefra 13 agosto 2009
  55. Alessandro Sportelli 13 agosto 2009
  56. fradefra 13 agosto 2009
  57. Mik 13 agosto 2009
  58. fradefra 14 agosto 2009
  59. Alessandro Sportelli 14 agosto 2009
  60. Roberto (bernablog.com) 17 agosto 2009
  61. fradefra 18 agosto 2009
  62. Mik 21 agosto 2009
  63. Mik 21 agosto 2009
  64. Roberto (bernablog.com) 21 agosto 2009
  65. Mik 21 agosto 2009
  66. Tagliaerbe 21 agosto 2009
  67. Roberto (bernablog.com) 21 agosto 2009
  68. Mik 21 agosto 2009
  69. Roberto (bernablog.com) 22 agosto 2009

Leave a Reply