Come imparare a scrivere meglio

Diventa uno scrittore migliore!

Scrivere può farti diventare un bravo scrittore.

E scrivere per un blog è uno straordinario modo per affinare le tue capacità. I blogger sanno che devono produrre giornalmente un sacco di parole, anche se non sono in vena. E sanno di ricevere immediatamente un feedback attraverso i commenti: come ci insegna Leo Babuta, sono i lettori che possono aiutarci a migliorare.

Ecco più di 70 consigli che ti aiuteranno a migliorare nella scrittura:

1. Diventa un blogger.

2. Auto-imponiti un limite nelle parole che utilizzi.

3. Accetta tutte le forme di critica e impara a crescere da queste.

4. Leggi quello che hai scritto più e più volte, fino a quando non riesci a trovare nemmeno un problema.

5. Mostra quello che hai scritto ad un amico fidato, per ottenere un feedback.

6. Fai un sommario. E scrivi seguendo quello.

7. Modifica, e modifica di nuovo.

8. Vivi con passione.

9. Sii aperto, curioso, presente e impegnato.

10. Prenditi una pausa tra la scrittura e la modifica.

11. Impara una nuova parola al giorno.

12. Fai muovere la penna e le dita.

13. Scrivi generi diversi: post per il blog, poesie, racconti, saggi.

14. Leggi libri di grammatica.

15. Scrivi senza distrazioni.

16. Sfida te stesso: scrivi in bar affollato, in un bagno, per 24 ore di fila.

17. Fai un viaggio. Su strada, in spiaggia, su un bus, su un aereo.

18. Guarda un film. Potresti scrivere una storia migliore?

19. Scrivi. E poi scrivi ancora.

20. Leggi, pensa, leggi, scrivi, rifletti, scrivi – e leggi ancora.

21. Leggi ad alta voce in modo che tutti possano udirti – incluso il gatto.

22. Rileggi e taglia il 10% delle parole che hai scritto.

23. Parla con la gente.

24. Ascolta come parla la gente.

25. Leggi molti libri. Sia buoni che cattivi.

26. Prendi nota delle tue (fugaci) brillanti idee.

27. Inizia a scrivere in anticipo – non appena prima di una scadenza.

28. Ascolta podcast con consigli sulla scrittura.

29. Usa frasi semplici, indicative.

30. Evita il passivo.

31. Limita l’uso di aggettivi e verbi.

32. Quando hai un dubbio, elimina.

33. Ammazza le frasi goffe, sgraziate.

34. Lasciati ispirare da altre forme d’arte – musica, danza, scultura, pittura.

35. Leggi le vecchie cose che hai scritto e riconosci a che punto sei arrivato – e a che punto devi arrivare.

36. Scrivi per pubblicare, anche se solo per una newsletter locale o un piccolo blog.

37. Fai in modo che scrivere sia la tua priorità mattutina.

38. Butta fuori le parole anche se non sei ispirato.

39. Di a tutti: “sono uno scrittore”.

40. Riconosci la tua paura e superala.

41. Lascia riposare i tuoi articoli e riprendili quando sei più fresco.

42. Commenta sui tuoi blog preferiti.

43. Tieni un diario per farci scorrere dentro i tuoi scritti.

44. Utilizza un diario per ordinare pensieri e sensazioni.

45. Mantienilo semplice.

46. Fai una cosa alla volta. Imposta un timer per scrivere senza interruzioni.

47. Guarda le persone.

48. Conosci qualcuno diverso da te e rifletti sulle sue esperienze.

49. Sperimenta nuove idee o nuovi hobby – più varietà c’è nella tua vita, più è probabile che genererai buone idee quando scrivi.

50. Leggi cose di culture differenti. Ti aiuterà a scrivere in modo da non annoiare i tuoi lettori.

51. Ripensa al concetto di “normale”.

52. Lavora a titoli eccezionali.

53. Controlla se le tue supposizioni sono corrette.

54. Partecipa ad un gruppo di scrittura. Se non ne trovi uno, crealo.

55. Scrivi durante le ore più produttive del giorno.

56. Dedica del tempo alla ricerca.

57. Dedica tempo alla meditazione e alle mappe mentali.

58. Pianifica per iscritto il tuo progetto e attieniti a quello.

59. Chiedi a qualcuno di correggere le tue bozze.

60. Leggi “On Writing Well” almeno una volta all’anno.

61. Esci dal tuo angolino tranquillo.

62. Scrivi direttamente dalla scena. Se vuoi scrivere di una spiaggia, prendi un telo da pic-nic e vai al mare.

63. Vai al supermercato, alla partita, in classe, in cantiere. Prendi nota dei dettagli, dell’atmosfera, della gente.

64. Inizia con metafore e storie.

65. Approccia la scrittura con riconoscenza, non con un atteggiamento del tipo “devo farlo”.

66. Decostruisci e analizza libri e articoli che ti piacciono.

67. Impara l’architettura della storia. Molti scrittori non lo fanno. E’ come fare cardiochirurgia o guidare un aereo “a intuizione”. Le probabilità di sopravvivenza sono basse.

68. Socializza con altri scrittori.

69. Fai stretching o altri esercizi mentre scrivi.

70. Prendi nota delle idee per svilupparle successivamente prima ti scrivere il tuo pezzo per domani.

71. Utilizza mappe mentali per ispirarti.

72. Prenditi dei rischi – non avere paura. Tu non sei ciò che pensi di essere.

73. [Aggiungi il tuo suggerimento nei commenti!]

Fonte: 73 Ways to Become a Better Writer.

20 Commenti

  1. Mik 3 agosto 2009
  2. Matteo Mucci 3 agosto 2009
  3. Mirko D'Isidoro 3 agosto 2009
  4. Kick 3 agosto 2009
  5. Stefano Piotto 3 agosto 2009
  6. maurizio 3 agosto 2009
  7. RedCopy 3 agosto 2009
  8. roby 3 agosto 2009
  9. fradefra 23 agosto 2009
  10. Andrea 31 agosto 2009
  11. Michael 30 novembre 2009
  12. Andrea 17 dicembre 2009
  13. Tagliaerbe 17 dicembre 2009
  14. Velka 22 gennaio 2010
  15. Massimo Vaj 1 giugno 2010
  16. Framzero 29 luglio 2010
  17. davide 14 aprile 2011
  18. lèane momo 20 novembre 2011
  19. Alex92 26 maggio 2014

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *