Come ottimizzare un articolo

Quando si scrive un articolo per il web, l’intenzione è di soddisfare sia gli utenti che i motori di ricerca; in questa immagine sono racchiusi 6 punti chiave:

L’ottimizzazione di un nuovo articolo

Traduco e commento:

  1. Inserisci il titolo in un tag H1
    La cosa è confermata anche dal W3C, che consiglia di utilizzare l’H1 per i first-level heading di un documento.
    Se reputi che la frase racchiusa in un tag H1 possa risultare, di default, troppo grande, puoi modificarne l’apparenza utilizzando i CSS, adattandola di conseguenza al look&feel del tuo sito.
  2. Inserisci le parole chiave nel nome del file
    Il concetto risponde ad una (vecchia) logica SEO, e si può estendere un pò a tutto (nome a dominio, delle directory e sottodirectory del sito, nonchè degli URL delle singole pagine).
  3. Inserisci le parole chiave nel primo paragrafo
    Questo concetto è interessante, e magari poco intuitivo per chi non è abituato a scrivere per il web: per approfondirlo, ti consiglio un articolo (vecchiotto, ma inossidabile) di Low Level sulla prominenza e prossimità delle parole chiave.
  4. Pubblica l’articolo sul tuo sito web
    Scontato direi 🙂
  5. Aspetta che Google indicizzi la pagina
    Se hai un sito/blog ben linkato e con contenuti sempre freschi, Google dovrebbe inserirti nei suoi indici in pochissime ore (se non in pochi minuti).
    Se comunque vuoi “dargli una mano”, prova a leggere questo mio vecchio post sull’indicizzazione “istantantea” 🙂
  6. Inserisci l’articolo nei siti di article marketing e comunicati stampa
    Non sono d’accordo.
    Innanzitutto perchè c’è una profonda differenza fra article marketing e comunicati stampa: i due termini non sono sinonimi, e quindi non ha alcun senso cercare di inserire lo stesso pezzo indifferentemente nei siti di AM e CS.
    Secondariamente, eviterei in tutti i modi di divulgare un contenuto duplicato, soprattutto se all’interno di siti dotati di regole ferree (che solitamente NON accettano documenti duplicati) e di un buon trust: meglio scrivere enne articoletti/comunicati diversi, uno per ogni sito sul quale si intende divulgare il pezzo, magari con all’interno link e ancore diverse.

Immagine tratta da: Search Illustrated: Article Optimization.

18 Comments

  1. MarcoTogni.it 9 ottobre 2008
  2. Tagliaerbe 9 ottobre 2008
  3. Bobo 9 ottobre 2008
  4. Gianluca M 9 ottobre 2008
  5. Cristiano Gallinelli 9 ottobre 2008
  6. Tagliaerbe 9 ottobre 2008
  7. Marco 9 ottobre 2008
  8. Esperto Seo 9 ottobre 2008
  9. Fabio Sutto 9 ottobre 2008
  10. MrB 10 ottobre 2008
  11. Tagliaerbe 10 ottobre 2008
  12. MrB 10 ottobre 2008
  13. fradefra 10 ottobre 2008
  14. yuri 11 ottobre 2008
  15. fradefra 11 ottobre 2008
  16. yuri 11 ottobre 2008
  17. antionio 12 febbraio 2009
  18. Tagliaerbe 12 febbraio 2009

Leave a Reply