Bankaholic, un blog da 15 milioni di dollari

Bankaholic - Bringing you the best in banking.

Prima di scrivere questo post ho aspettato qualche giorno in attesa di una smentita, che (almeno per ora) non è arrivata.

Si, perchè quando ho letto che un personaggio (tale Johns Wu) è riuscito a vendere il suo blog (Bankaholic) per una cifra complessiva di quasi 15 milioni di dollari (12,4 subito e 2,5 come earnout entro 12 mesi) mi è sembrata subito una grossa bufala, un pò per via del momento storico (in questi giorni non si fa altro che parlare di crisi e di notizie negative dal mondo bancario/borsistico…) e un pò per la cifra sborsata, che mi sembra (giusto un “tantino” eh) esagerata.

Ho provato allora ad analizzare qualche dato…

Traffico

Non essendo presenti statistiche “aperte al pubblico”, ho utilizzato 4 tool che permettono (seppur molto a spanne) di stimare utenti unici e pageview del sito in questione.

Bankaholic in Quantcast

Bankaholic in Compete

Bankaholic in Google Trends for Websites

Bankaholic in Alexa

Quantcast ci dice che gli utenti USA di Bankaholic han raggiunto un picco di circa 200.000/mese, mentre Compete ne calcola un massimo di 350.000.
Google Trends for Websites si posiziona in mezzo alla “forchetta”, indicando 8.000 Daily Unique Visitors (ovvero circa 240.000/mese).

Le statistiche di Alexa (dove Bankaholic ha un traffic rank intorno a 40.000) parlano di circa 2,8 pageview per utente, il che sta a significare che il blog, anche nella migliore delle ipotesi, non supera il milione di pagine/mese.

Altri dati sul blog

Bankaholic è un blog giovane (il dominio è stato registrato il 14 luglio 2006), con un numero di pagine piuttosto basso: Google ne conta poco più di 500, Yahoo! non arriva a 900 (e circa 26.000 inlink).

Insomma, l’insieme di numeri sin qui esposti non sembra giustificare un valore del genere…

Pubblicità

In tutte le pagine è presente uno skyscraper di AdSense (sulla sinistra), un leaderboard (in alto) e un box (sulla destra), questi ultimi 2 opzionati da Bankrate.com.

In questa intervista di qualche mese fa, Johns Wu diceva di aver avuto un’ottima esperienza con Chitika|Premium (“Chitika is one of my higher revenue ad networks especially my eCPM from Chitika|Premium ad units. Overall, I’ve noticed a 300% increase in revenue”), ma ad oggi quel network non sembra essere più presente su Bankaholic.

Parole chiave

Forse il vero motivo per cui il blog è stato valutato quella cifra è proprio perchè opera in ambito finance (fra i più ricchi nel campo dell’advertising online), ed è ottimamente piazzato per parecchie keyword (fra queste cd rates, best cd rates e highest cd rates).

Johns Wu stesso lo definisce come “one of the top 25 most highly trafficked personal finance websites on the web”, e probabilmente il blog (e relativi utenti) han fatto gola a qualche banca/finanziaria/broker. O a qualche pazzo miliardario editore online come Bankrate.com, sito di news finanziarie che ha acquisito Bankaholic, IMHO, per completare la tipologia di informazione fornita: i 2 player operano infatti nello stesso identico settore, ma da un lato troviamo l’informazione seriosa, a senso unico, in perfetto stile “portale 1.0” (fornita appunto da Bankrate.com); dall’altro quella giovane, interattiva, per certi versi pure user generated di Bankaholic.

Conclusione

Se Bankaholic si muove in un territorio assai ricco, non per questo bisogna per forza imitarlo e “buttarsi a pesce” nell’aprire siti esclusivamente su certi argomenti: oltre al fatto che sono richieste notevoli competenze (non ci si può sicuramente improvvisare “esperti finanziari”), ricorda che alcuni settori (un altro che mi viene in mente è il turismo) sono estremamente competitivi, ed è praticamente impossibile fidelizzare un buon numero di utenti e scalare le SERP dei motori in breve tempo senza uno sforzo (anche economico) davvero notevole.

Pertanto continuerò a rimanere adagiato nella mia nicchia, povera ma accogliente… sperando che un giorno qualche ricca SEO agency mi noti 🙂

15 Comments

  1. Camillo Miller 4 ottobre 2008
  2. Seo 4 ottobre 2008
  3. Maing 4 ottobre 2008
  4. Tagliaerbe 4 ottobre 2008
  5. Adriano 4 ottobre 2008
  6. Pietro 4 ottobre 2008
  7. Tagliaerbe 4 ottobre 2008
  8. Gianluca 4 ottobre 2008
  9. Giorgio 4 ottobre 2008
  10. MrB 4 ottobre 2008
  11. Anel 6 ottobre 2008
  12. Adriano 6 ottobre 2008
  13. Seolo 7 ottobre 2008
  14. Tagliaerbe 7 ottobre 2008
  15. Prestito Blog 26 gennaio 2010

Leave a Reply