I Migliori Hosting per Blog WordPress

Miglior Hosting

Ho iniziato a lavorare su Internet nel 1995, e da allora ho testato e utilizzato tutte le tipologie possibili ed immaginabili di Hosting e Spazi Web, da quelli gratis (o molto economici) fino ai VPS e ai Server Dedicati (decisamente più costosi), da quelli italiani a quelli americani (che attualmente preferisco).

Negli anni ’90 ho avuto un sacco di siti su spazi gratuiti come GeoCities, Angelfire e Tripod. Poi ho iniziato a registrare i primi nomi a dominio, e mi sono quindi spostato su spazi a pagamento.

Con l’avvento dei blog sono passato a Blogger (sì, anche il TagliaBlog è partito da quella piattaforma), ho provato Joomla! (quando ancora si chiamava Mambo) e infine sono passato a WordPress.

In questo post ti parlerò dei 2 migliori hosting che sto utilizzando ultimamente per i miei progetti.

Hosting WordPress: i Migliori

Hosting Serverplan

Veloce, affidabile, performante: queste sono le 3 caratteristiche principali dell’hosting condiviso di Serverplan, una soluzione hosting su server al 100% “made in Italy”.

Se prendiamo il rapporto qualità/prezzo, Serverplan è fra i migliori hosting in assoluto: il piano Starterkit (disponibile sia nella versione Linux che in quella Windows) parte infatti da soli € 24,00+IVA all’anno, e include dominio, traffico illimitato e backup giornaliero.

Per chi desidera più spazio disco, più account email, più sottodomini o una dimensione del database più grande sono disponibili i piani Startup o Enterprise, mentre per i più esigenti c’è Enterprise SSD, un piano pensato a chi cerca prestazioni elevate e professionali, ma a costi più ridotti di quelli dei server dedicati o VPS.

Hosting GoDaddy

Lo so: in molti pensano che GoDaddy sia ottimo solo per registrare i domini, ma non sia un granché per l’hosting. E invece non è così.

GoDaddy è l’hosting che utilizzo sul TagliaBlog dal lontano 2005. In effetti, nei primi anni, non era il massimo ma col tempo ha fatto passi da gigante.

In pratica si è smarcato dalla nomea di “Aruba americano”, ha alzato un pochino i prezzi, ed ha aumentato drasticamente la qualità dei servizi.

Per esempio, tutti i piani hosting hanno larghezza di banda illimitata e dominio gratuito con il piano annuale. L’Economy (quello meno costoso) ha ben 100GB di spazio, mentre il Deluxe e l’Ultimate hanno spazio web illimitato e permettono di associarci siti web illimitati.

Su tutti i piani puoi installare con un click oltre 125 applicazioni (fra queste ovviamente ci sono WordPress, Joomla, Drupal e tante altre), e c’è 1 GB di spazio per ogni database MySQL (su Linux).

Ti chiederai se GoDaddy è un hosting veloce. Domanda pertinente: l’eccessiva lentezza di un sito, infatti, oltre a condizionare il posizionamento sui motori di ricerca, ha effetti sull’esperienza dell’utente: un sito lento viene abbandonato dopo pochi attimi, mentre un sito veloce viene fruito più in profondità dall’utente, e ottiene spesso molte più conversioni (vendite, click sui banner, soldi!).

Ecco dunque la velocità del TagliaBlog (su GoDaddy) misurata con GTmetrix:

GTmetrix

E con Pingdom:

Pingdom

Non male vero? 🙂

Ovviamente per ottenere queste prestazioni, oltre ad un ottimo hosting, è necessario utilizzare un ottimo tema WordPress (responsive e SEO-friendly): su questo blog uso Schema, ma ti consiglio di dare una occhiata anche a tutti gli altri temi di MyThemeShop.

Grazie a questi “accorgimenti”, in meno di un anno il traffico organico sul TagliaBlog è cresciuto del 28,04%, e continua a crescere ancora oggi!

Aumento del traffico organico sul TagliaBlog

Riassumendo: acquista il miglior hosting (Serverplan o GoDaddy vanno benissimo), abbinaci il miglior tema WordPress (Schema o qualsiasi altro tema di MyThemeShop), e sono praticamente certo che vedrai aumentare traffico e conversioni del tuo sito web.

Perché se piaci agli utenti piaci anche a Google… e viceversa. 🙂